Spoltore, una matita per non dimenticare gli orrori dell'intolleranza

Giustissima iniziativa del sindaco Di Lorito per commemorare le vittime della Shoah. Peccato che sul tema della libertà d'espressione l'amministrazione zoppichi un pò

Spoltore, una matita per non dimenticare gli orrori dell'intolleranza

GIORNO DELLA MEMORIA: CELEBRAZIONI VENERDI’ CON GLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA. Una bellissima iniziativa, un bel regalo di certo, quello che l'amministrazione comunale di Spoltore produrrà, venerdì, in occasione dell'iniziativa "Giorno della Memoria....i ragazzi non dimenticano". Ai ragazzi della scuola media "Dante Alighieri", infatti, il primo cittadino Luciano Di Lorito donerà una matita a ricordo delle vittime della shoah e dell'intolleranza nazifascita. “Ricorrenze come questa di oggi (27 gennaio) servono – ha commentato il sindaco - Noi rappresentanti istituzionali abbiamo il dovere della memoria, soprattutto nei confronti dei nostri giovani che devono crescere con la consapevolezza di quanto è stato cruento e difficile il percorso di quanti hanno difeso a rischio della propria vita le libertà di cui oggi noi tutti godiamo. Un tema di una drammatica attualità per i fatti accaduti il 7 gennaio a Parigi che hanno scosso violentemente le nostre vite. Oggi più che mai dobbiamo far nostra la lezione di Primo Levi e non cadere nel tragico errore di considerare ogni “straniero nemico”. Venerdì, nel corso della manifestazione, consegneremo simbolicamente ai ragazzi una matita, divenuta drammaticamente simbolo di libertà di espressione e di opinione”. Parole giustissime quelle pronunciate del primo cittadino che, purtroppo, cozzano con quanto disposto nella contestatissima delibera “a tutela dell’immagine dell’Amministrazione comunale e dei dipendenti”, approvata dalla stessa Giunta nella seduta del 14 maggio 2013: cioè quella che istituì la figura della "spia" per monitorare i commenti su facebook e tenere sotto controllo il web. 

L'EVENTO. Nel corso della mattinata di venerdì i rappresentanti delle cinque sezioni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado presenteranno i loro lavori realizzati sul tema della "Giornata della Memoria", nella sala consiliare del Comune di Spoltore. A coordinare i lavori sia i docenti dell'stituto che il dirigente scolastico, prof. Bruno D’Anteo.

Redazione Independent

martedì 27 gennaio 2015, 16:02

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
matita
vittime
shoah
strage
scuola media
spoltore
notizie
Cerca nel sito