I vertici di Strada dei Parchi indagati dalla Procura di Pescara

L' inchiesta riguarda le consizioni di sicurezza dei viadotti lungo l' autostrada A25

I vertici di Strada dei Parchi indagati dalla Procura di Pescara

SICUREZZA AUTOSTRADE ABRUZZESI: INDAGATI I VERTICI DI STRADE DEI PARCHI. La Procura di Pescara sta indagando sui vertici di "Strada dei Parchi", la società della Toto Holding Spa, finita sotto la lente della magistratura in seguito ad esposti ma anche molti servizi giornalistici tra cui quello de "Le Iene". La ragione, naturalmente, e' legata alle condizioni di sicurezza dei viadotti abruzzesi: in particolare quelli lungo l'autostrada A25, nel territorio di competenza della magistratura pescarese (pm Luca Sciarretta).

Da fonti giornalistiche si e' appreso che le parti, alla presenza dei carabinieri forestali, avevano compiuto dei sopralluoghi nei pressi dei viadotti e che era stato conferito ad un perito, il professor Bernardino Chiaia, l'incarico di stendere una relazione. Solamente l'esame della stessa consentirà di definire meglio le attuali condizioni di sicurezza e staticità dei viadotti abruzzesi ed ipotizzare eventuali responsabilità.

Anche le procure di Teramo e L'Aquila hanno perto delle inchieste sui viadotti, relativamente alle rispettive aree di competenza.

Seguiremo gli sviluppi di questa vicenda che tanto ha fatto discutere l'Abruzzo, soprattutto all'indomani dei tragici fatti di Genova.

Redazione Independent

giovedì 28 febbraio 2019, 20:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
toto
indagato
strada dei parchi
sicurezza
autostrada
viadotti a 25
abruzzo
procura
pescara
Cerca nel sito