Preso al locale il pusher della "Pescara Bene"

Un 24enne incensurato arrestato venerdì sera con dosi di cocaina. In casa una pianta di marijuana altra 1 metro

Preso al locale il pusher della "Pescara Bene"

ARRESTATO 24ENNE CONSIDERATO LO SACCIATORE DELLA PESCARA BENE. Venerdì sera i Carabinieri del Nucleo Operativo di Pescara hanno arrestato L.D.N., 24enne pescarese, incensurato, con l'accusa di spaccio e coltivazione di sostanza stupefacente.

Il giovane, che era solito frequentare i locali più in vista della movida pescarese, è stato fermato intorno alle 22.00 di venerdì sera all’uscita da un noto locale del centro cittadino e trovato in possesso di 8 involucri di cocaina, per un peso di circa 6 grammi, confezionata e pronta per lo spaccio. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso poi ai militari di rinvenire all’interno dell’appartamento un pezzo di hashish dal peso di 3 grammi ed una pianta di marijuana alta 1,3 metri.

L’arrestato era già da un pò finito sotto la lente dei militari esercitando la sua “attività” nei pressi del mercato coperto, area di aggregazione giovanile frequentati dalla “Pescara bene,”: ieri sera però, dopo essere stato sorpreso con le dosi addosso, il giovane ha concluso la serata nel carcere di San Donato.

Redazione Independent

sabato 05 ottobre 2013, 16:02

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara bene
spacciatore
locale
pescara
cocaina
dosi
arrestato
pusher
Cerca nel sito

Identity