Macedonia, Migranti: fermati al confine 40 reporter europei per "ingresso illegale"

La polizia macedone ha arrestato un gruppo di circa 40 giornalisti al seguito dei migranti che hanno attraversato senza autorizzazione la frontiera con la Grecia

Macedonia, Migranti: fermati al confine 40 reporter europei per "ingresso illegale"

MACEDONIA, MIGRANTI: FERMATI 40 REPORTER EUROPEI. La polizia macedone ha arrestato un gruppo di circa 40 giornalisti europei tra cui anche Fabrizio Di Nucci (ITALIA), Kostis Ntantamis (GRECIA) e Markus Heine (GERMANIA) dell’Agenzia NurPhoto (, al confine per "ingresso illegale" al seguito dei migranti che hanno attraversato senza autorizzazione la frontiera con la Grecia. I reporter dovranno pagare una multa di 260 euro e hanno ricevuto il foglio di via che li obbliga a lasciare il Paese entro 24 ore. “Stavamo seguendo i rifugiati che stavano attraversando il confine. Attraversato un fiume, abbiamo continuato a camminare e all’improvviso l’esercito macedone ci ha preso e ci ha bloccato, dicendoci che eravamo entrati illegalmente”, racconta Fabrizio Di NucciSecondo il fotoreporter, “la strategia è stata studiata per bene, poichè, prenderanno 260€ (euro) per ogni persona fermata. Chi ha già pagato – prosegue Di Nucci - non riesce ad andare via perchè non gli ridanno il passaporto. Siamo quì dalle 16 e fino ad ora nessuno è riuscito a lasciare il commissariato”.

Redazione Independent

 

martedì 15 marzo 2016, 08:23

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
macedonia
migranti
reporter europei
ingresso illegale
polizia
tendopoli
fabrizio di nucci
Cerca nel sito