L'enfant prodige della cucina Bartolini presenta “La mia cucina”

Ancora un venerdì specialissimo al Cafè Le Paillottes. Ecco il menu del due stelle Michelin

L'enfant prodige della cucina Bartolini presenta “La mia cucina”
 
AL CAFE' LES PAILLOTTES LO CHEF ENRICO BERTOLINI. Domani, venerdì 14 novembre, al Cafè Les Paillotes sarà la serata dello chef due stelle Enrico Bartolini, che presenterà la cena dal titolo “La mia cucina”. A soli 35 anni, Bartolini ha collezionato molte esperienze: in Italia, nella cucina di Massimiliano Alajmo, così come all'estero con Mark Pagea Londra, e a Parigi in qualità di sous chef di Paolo Petrini. Poi, il ritorno in Italia e un lavoro al “Devero”, dal 2010, che lui chiama "Be Contemporary Classic": proporre una cucina equilibrata, personale, e allo stesso tempo votata all'innovazione. Lo chef Bartolini ha ottenuto a soli 29 anni la sua prima Stella Michelin e a 33 è arrivata la seconda, riconoscimenti che con le Tre Forchette ricevute dal Gambero Rosso e i Tre Cappelli dalla guida de L'Espresso, lo hanno consacrato Chef di livello internazionale. Bartolini, nel suo percorso di formazione all'estero si è distinto nelle cucine di Parigi e Londra, mentre in Italia è cresciuto professionalmente sotto l'ala di Massimiliano Alajmo, per poi prendere in gestione il ristorante Le Robinie nell'Oltrepò Pavese e successivamente il Devero Ristorante in provincia di Monza Brianza. La sua filosofia di cucina “Be Contemporary Classic” sta suscitando un forte interesse nel mondo della gastronomia. I valori del passato e l'attualità del presente si fondono per dare vita a nuovi sapori originali e equilibrati, memorabili.
 
IL MENU. Ecco cosa presenterà domani, 14 novembre, a Les Paillotes: “Piccolo benvenuto”, composto da fragranze di riso con oro e zafferano, torcione di foie gras con mango e cipolla delicata, tartare di rape rosse tonnate, uovo, patata, e uova con capperi e limone. Si prosegue con gli antipasti, alici tra saor e carpione, scampi battuti con mandorla, caffè e cardamomo. Come primo piatto, bottoni di olio e lime, cacciucco e polpo alla brace. Il piatto principale è il rombo scottato in nuova mugnaia. A conclusione il dessert, castagne, zenzero e cioccolato, piccola pasticceria. Il menù è al costo di 75 euro. L'abbinamento vini viene 15 euro.
 
 
Redazione IN

giovedì 13 novembre 2014, 14:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
autum
caf les paillotts
venerd
chef
enrico bartolini
pescara
Cerca nel sito