Terremoto di magnitudo 3.7 nella Marsica. Scuole chiuse ad Avezzano e Tagliacozzo

La scossa è stata registrata alle 21:58 nel territorio di Scurcola Marsicana (L'Aquila). Si è sentita anche nel Lazio

Terremoto di magnitudo 3.7 nella Marsica. Scuole chiuse ad Avezzano e Tagliacozzo

TREMA LA TERRA IN ABRUZZO: SCOSSA DI MAGNITUDO 3.7 NELLA MARSICA. Un terremoto di magnitudo 3.7 (rivista dall'Ingv rispetto all'iniziale 3.9), profondità 8 km, è stato registrato alle 21:58 nel territorio di Scurcola Marsicana (L'Aquila). Lo riferisce il sito dell'Ingv. I comuni vicini all'epicentro sono Scurcola Marsicana a 3km, Magliano de' Marsi a 4km e Tagliacozzo a 6 km. Replica di 1.8 alle 22:08. La scossa è stata avvertita all'Aquila.

SCUOLE CHIUSE MARTEDI 12 SETTEMBRE. E' stata posticipata la riapertura delle scuole di ogni ordine e grado ad Avezzano, Tagliacozzo e Scurcola Marsicana. Le strutture scolastiche restano chiuse lunedì 11 settembre a scopo precauzionale per consentire le verifiche da parte dei tecnici comunali.

LA SCOSSA AVVERTITA ANCHE NEL LAZIO. È stata chiaramente sentita anche nel Reatino, in alcune periferie di Roma e del suo circondario la scossa di terremoto con epicentro in Marsica.

Redazione Independent 

lunedì 11 settembre 2017, 09:59

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
terremoto
scurcola marsicana
scuole chiuse
avezzano
ultime notizie terremoto
Cerca nel sito

Identity