Telefonò (la prima volta)

Il cellulare compie 40 anni. Invenzione del 1973 dell'ingegner Martin Cooper capo ricerca della Motorola

Telefonò (la prima volta)

40 ANNI FA LA PRIMA TELEFONATA COL CELLULARE. L'ing. Martin Cooper,capo della ricerca Motorola, il 3 aprile del 1973 con un telefonino senza fili, del peso di 1,5 kg., fece la prima storica telefonata che avrebbe rivoluzionato la telefonia mobile. "Joel sono Marty. Ti sto chiamando da un cellulare, un vero cellulare portatile": con queste parole  Cooper annunciò al suo esterrefatto concorrente Joel Engel la notizia della sua invenzione. L'ingombrante telefono Motorola aveva la forma di una mattonella e misurava 33x4,5x 8,9 cm. ed aveva una batteria con un'autonomia di appena mezz'ora. 10 anni dopo, nel 1983, l'apparecchio pesava 0,790 Kg e la US Federal Comunications, consentì il suo utilizzo su tutto il territorio americano. Nel 1989 la Motorola iniziò la produzione del primo telefonino che ricorda quello dei nostri giorni. Ci vorranno ancora un paio di decenni per arrivare alla produzione dei cellulari che sono diventati una specie di protesi e di cui ormai non si può fare a meno.

Clemente Manzo

mercoledì 03 aprile 2013, 20:43

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
martin cooper
motorola
cellulare
joel engel
invenzione
inventore
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!