L'Abruzzo pronto ad aiutare

Terremoto in Emilia - Allertati 80 volontari della Protezione Civile. I mezzi: tende, container, cucine, coperte e stufe

L'Abruzzo pronto ad aiutare

TERREMOTO IN EMILIA ROMAGNA - L'assessore alla Protezione Civile, Gianfranco Giuliante, comunica che la sala operativa della Regione Abruzzo (in stato di emergenza h24 dalle prime ore della giornata) a poche ore dal sisma verificatosi nella pianura padana emiliana, in contatto continuo con la Sala Italia del Dipartimento Nazionale e con la Protezione Civile della Provincia Autonoma di Trento (capofila delle protezioni civili regionali), ha allertato tutta la struttura emergenziale ed ha attivato la colonna mobile regionale. Con apposita nota sono state messe a disposizione, come disponibilità immediata, per la gestione dell’emergenza i seguenti mezzi e uomini: 80 volontari,30 tende pneumatiche, 2 moduli bagno, 2 container abitativi 12mq, 2 cucine mobili, 2 torri faro,120 materassini gonfiabili, 250 coperte, 100 stufe elettriche. Oltre ai mezzi e uomini di immediata disponibilità possono essere operativi in poche ore ulteriori 300 volontari (anche gruppi cinofili) dotati di mezzi, un PMA (Presidio Medico Avanzato), ambulanze, e ulteriori mezzi e materiali idonei a fronteggiare l’emergenza (cucine mobili, torri faro, gruppi elettrogeni, condizionatori, tende, celle frigorifere, tensostrutture e gazebo). Per la partenza di uomini e mezzi già pronti si rimane in attesa della comunicazione del piano operativo di emergenza da parte dei vertici della Protezione Civile che coordina le diverse fasi di prima emergenza. 

Redazione Independent

domenica 20 maggio 2012, 13:35

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
protezione civile
giuliante
terremoto
tende
container
cucine
volontari
coperte
emergenza
emilia romagna
abruzzo
bagni
mezzi
allerta
aiutare
Cerca nel sito