Scuole teatine, dal 2015 sarà possibile donare l'8x1000

Grazie a emendamento del MoVimento 5 Stelle la pubblica amministrazione potrà autofinanziarsi per progetti specifici. La palla all'assessore Giampietro

Scuole teatine, dal 2015 sarà possibile donare l'8x1000

CHIETI, PASSA L'EMENDAMENTO 5 STELLE IN FAVORE DELLE SCUOLE. Grazie ad un emendamento del Movimento 5 Stelle, dal prossimo anno le pubbliche amministrazioni possono ricevere parte delle quote 8x1000 dell'Irpef, destinandole a progetti di miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico ed efficientamento energetico delle scuole pubbliche. Questa opportunità non è automatica, ma dev'essere specificatamente richiesta dai comuni alla Presidenza del Consiglio dei Ministri entro il 30 settembre.

"Vista l'approssimarsi della data di scadenza- si legge nella nota -  chiediamo all'Assessore Giampietro (Scuola), all’Assessore Colantonio (Infrastrutture) e al Sindaco Di Primio, se sono state attivate per tempo le dovute procedure per includere al beneficio progetti per le scuole cittadine. Nel caso in cui l'assessorato non avesse prestato la massima attenzione all'opportunità offerta dal provvedimento, il TEATE 5 STELLE sollecita una solerte attivazione".

Redazione Independent 



mercoledì 17 settembre 2014, 12:14

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teate 5 stelle
ementamento
chieti
notizie
scuole
giampietro
assessore
Cerca nel sito