La "gelida" Pescara si prepara ad affrontare il Grande Freddo

Arriva Cleopatra la perturbazione che porterà nubifragi e gelo anche in Abruzzo. Del Vecchio: “Mezzi pronti, il piano agirà per zone”

La "gelida" Pescara si prepara ad affrontare il Grande Freddo
ARRIVA CLEOPATRA: ATTESI NUBIFRAGI E GELO SULLA COSTA. Dopo aver portato il freddo polare il ciclone Ivan abbandona l'Italia, ma arriva subito Cleopatra che porterà nubifragi e gelo anche sull'Italia centro orientale. "La perturbazione - spiega l'assessore alla Protezione Civile Enzo Del Vecchio - è in arrivo, in attesa di comunicare sviluppi ed eventuali allerte meteo che giungeranno, il Comune di Pescara ha per tempo allestito un piano di intervento per gestire l’emergenza neve, dividendo in 8 settori la città per meglio intervenire con mezzi e uomini. Come sottolineato nelle fasi di presentazione del nuovo modo di operare che metteremo in campo, studiato sulle vulnerabilità dimostrate in passato, la città è stata divisa in macro aree e su ognuna opereranno squadre dedicate e specifiche imprese, già contrattualizzate per gli interventi di emergenza su rimozione neve, pulizia di alberi caduti e per il ripristino dello stato dei luoghi successivo al maltempo". 

LE ZONE CRITICHE DELLA CITTA: I COLLI E SAN SILVESTRO. La zona di San Silvestro, con quella dei Colli, una delle più critiche della città, è stata affidata ad Attiva, che quest’anno si è dotata di ulteriori mezzi messi a disposizione del COC per lo sgombero della neve dalle strade. Si tratta di due trattori che d'estate sono utilizzati per la pulizia delle spiagge libere, forniti di lame sgombera neve da 2,20 a 2,80 metri, orientabili per operare al meglio che consentono di sgomberare la neve sia a destra che a sinistra del mezzo, e si sganciano automaticamente se si incontrano ostacoli sul cammino.

 
ACQUISTATE TONNELLATE DI SALE. Nei magazzini del Comune il sale non manca, ci sarà anche sulle strade a disposizione della cittadinanza lungo i percorsi più a rischio; in quelli di Attiva sono stivati 20 quintali di sale per le emergenze su tutto il territorio.
 

I NUMERI PER LE EMERGENZE. Già operativi, inoltre, i numeri di riferimento da chiamare in caso di crisi a cui si aggiungeranno quelli del Coc e della Municipale in caso di allerta:

  • Numero verde 800112122 che risponde nelle ore d’ufficio e che in caso di emergenza è operativo 24 ore su 24.
  • Numero di servizio assessore alla Protezione Civile Enzo Del Vecchio: 335/1530487
  • Numero di servizio del dirigente di Settore Tommaso Vespasiano: 348/1306689
  • Numero di servizio del dirigente Lavori Pubblici Pierpaolo Pescara: 348/140278

Redazione Independent

sabato 27 dicembre 2014, 12:58

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
freddo
meteo
emergenza
del vecchio
piano neve
Cerca nel sito