Grande Sebastiani: l'imprenditore più povero della Serie A è il presidente del Pescara

"Il Venerdì" di Repubblica ha pubblicato la classifica dei fatturati dei proprietari delle squadre di calcio della massima serie. Comanda John Elkann)

Grande Sebastiani: l'imprenditore più povero della Serie A è il presidente del Pescara

IL PESCARA HA IL PRESIDENTE PIU' POVERO DELLA SERIE A. Daniele Sebastiani è il presidente più povero della Serie A. A dirlo è una indagine de "Il Venerdì" di Repubblica che ha pubblicato la classifica dei fatturati delle attività dei presidenti delle squadre calcistiche della massima serie. In vetta, come si può vedere nella foto, è il proprietario della Juventus John Elkann (136.000 milioni di euro con Exor Spa) seguito da quello dal cinese dell'Inter Jindong Zhang (40.000 con Suning) e, poi, l'ex Premier e già proprietario per oltre trent'anni del Milan, Silvio Berlusconi con Finivest. A chiudere la classifica, con 5 milioni di fatturato, è l'imprenditore pescarese Daniele Sebastiani, attivo nel business della finanza (leasing) e delle costruzioni. Nonostante questo dato economico il numero uno del sodalizio biancazzuro è riuscito a portare la città di Pescara per due volte in Serie A nel giro di soli quattro anni e, certamente con qualche nuovo innesto di qualità nella rosa a disposizione di mister Oddo, le chance di restarci ancora molti anni sono altissime. Dunque, attendiamo fiduciosi quei colpi che mancano a centrocampo, in difesa e in attacco.

LA SQUADRA OGGI GIOCHEREBBE COSI. Il Pescara, che debutterà in campionato il prossimo 21 agosto contro il Napoli, dovrebbe giocare cosi:

PESCARA(4-3-3) - BIZZARRI; Zampano, Campagnaro, Zuparic, BIRAGHI; Memushaj, Verre, CRISTANTE; Caprari, MANAJ, Benali. All: Oddo (confermato)

 

Romanzo

sabato 06 agosto 2016, 11:29

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
sebastiani
imprenditore
juventus
john elkan
diego della valle
massimo ferrero
fabrizio corsi
Cerca nel sito

Identity