Alle 18:30 Pescara-Palermo

I biancazzurri a caccia del primo successo stagionale. Novità in formazione: out Modesto, dentro Capuano. Il pericolo si chiama Fabrizio Miccoli

Alle 18:30 Pescara-Palermo

BIANCAZZURRI VS. ROSANERO. Alle 18:30 i biancazzurri scenderanno in campo all'Adriatico contro i rossoneri di Gasperini. Mr. Stroppa sente che è l'occasione giusta per fare punti (almeno 3): per questo si affiderà (praticamente) allo stesso 11 messo in campo contro il Bologna. la squadra è carica al punto giusto e, finalmente, sembra aver trovato quella fiducia necessaria per combattere su tutti i campi. L'unica novità è in difesa: dentro Capuano per Modesto infortunato. Il Palermo, invece, è reduce dalla sconfitta di Bergamo e sembra un lontano parente della squadra che l'hanno passato ha compiuto delle vere imprese. Occhio al rientrante Miccoli: uno che in Serie A i goal li ha sempre fatti. Noi possiamo contare su Quintero che al Dall'Ara ha realizzato una magia alla Maradona.

PROBABILI FORMAZIONI

Pescara (4-3-2-1): Pellizzoli; Balzano, Cosic, Capuano, Bocchetti; Nielsen, Colucci, Cascione; Caprari, Quintero; Vukusic. A disp: Zanon, Blasi, Bjarnason, Brugman, Weiss, Soddimo, Jonathas, Abbruscato. All. Stroppa

Palermo (3-4-3): Ujikani; Munoz, Donati, Van Bergen; Morganella, Rios, Barreto, Mantovani; Ilicic, Miccoli, Brienza. A disp: benussi, Brichetto, Pisano, Garcia Santiago, Labrin, Kurtic, Viola Giorgi, Bertolo, Budan, Hernandez, Dybala. All. Gasperini

Romanzo

mercoledì 26 settembre 2012, 10:55

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
palermo
formazioni
stroppa
classifica
miccoli
capuano
quintero
Cerca nel sito