Traslocare senza stress? Ecco come fare

Un sogno che appare spesso irraggiungibile. Il trasloco è infatti una delle operazioni più faticose, noiose e stressanti che ci troveremo ad affrontare

Traslocare senza stress? Ecco come fare

Traslocare senza stress? Un sogno che appare spesso irraggiungibile. Il trasloco è infatti una delle operazioni più faticose, noiose e stressanti che ci troveremo ad affrontare lungo il corso della nostra vita: non importa che si tratti di un trasferimento per motivi familiari o lavorativi, dato che rappresenterà sempre e comunque un momento di dolore per l'abbandono della propria famiglia e dei propri amici, ed anche un'occasione per scontrarsi con i numerosi impegni che un trasloco reca con sé. Vediamo dunque qualche preziosissimo consiglio per traslocare senza stress.


Richiedere l'aiuto di una ditta di traslochi

Uno dei modi migliori per alleviare il carico di stress relativo al trasferimento in una nuova città è rivolgersi ad una ditta specializzata in traslochi, che possa occuparsi delle fasi più seccanti del trasferimento, permettendoci di concentrarci sugli aspetti organizzativi, come ad esempio l'imballaggio dei pacchi o il reperimento di una nuova casa. Da questo punto di vista, per evitare di spendere una fetta eccessiva del vostro budget, noi consigliamo di rivolgervi a Internet: sono infatti recentemente nati dei siti come ad esempio Fazland.com, che permettono di richiedere facilmente diversi preventivi relativi ad una zona e un servizio. Se ad esempio abbiamo bisogno di calcolare dei preventivi per traslochi a Pescara, tramite questo sito riceveremo a breve i preventivi delle ditte della zona e scegliere chi offre i migliori servizi ai prezzi più convenienti.


Dove trovare gli scatoloni?

Esistono molti modi per procurarsi gli scatoloni per imballare le cose che vi seguiranno durante il trasloco. Nonostante sia possibile ottenere queste scatole a costo zero, semplicemente recandovi nei supermercati e facendo incetta di scatoloni, questa è un'operazione che vi porterà via tempo prezioso, costringendovi anche a combattere con i magazzinieri che, in genere, rottamano gli scatoloni la mattina presto. Per questo motivo, il nostro consiglio è di acquistarli online oppure rivolgendovi ai negozi specializzati in bricolage: spenderete pochi euro e vi risparmierete un'autentica odissea.

Organizzarsi con le tempistiche

La maggior parte dello stress portato da un trasloco viene accumulato durante le ultime settimane. Per questo motivo, il consiglio è di portarvi avanti col lavoro, imballando le cose più ingombranti almeno un mese prima, e lasciando per ultimi solo i beni di prima necessità, come ad esempio alcuni vestiti o gli elettrodomestici. Inoltre, cercate sempre di stilare anzitempo una lista delle cose da imballare, così da avere tutta la situazione sotto controllo.

Imballare sfruttando la tecnologia

Non c'è cosa peggiore di chiudere un pacco e di dimenticarsi cosa contiene. Grazie alle app potrete evitare questo fastidio, generando delle etichette dotate di QR code, che vi permetteranno di scansionare i pacchi con la fotocamera dello smartphone per consultare agilmente e quando volete la lista del contenuto dei pacchi. In questo modo eliminerete lo stress portato dal dubbio di aver dimenticato qualcosa, che vi porterà a riaprire le scatole generando ulteriore caos.

Redazione Independent

 

giovedì 25 agosto 2016, 13:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
trasloco
traslochi
app trasloco
app traslochi
fazlandcom
pescara
prezzi
servizi
ditta traslochi
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano