Teramo: il Premio Di Venanzo perde il teatro e cerca una location

La manifestazione resta senza il Comunale (chiuso da mesi per lavori di messa a norma) e si vede costretta a trovare un'alternativa

Teramo: il Premio Di Venanzo perde il teatro e cerca una location

E ADESSO CHE SI FA? Le serate clou del Premio Di Venanzo non si potranno svolgere nel cineteatro comunale di Teramo. E dunque il Di Venanzo cerca casa. La struttura, chiusa da qualche mese, deve essere messa a norma per quel che riguarda la prevenzione incendi e i lavori, che ancora non iniziano, non saranno ultimati in tempo utile per permettere lo svolgimento del concerto, previsto per venerdi' 10 ottobre, e la gran cerimonia di premiazione per la consegna degli Esposimetri d'Oro, in programma sabato 11 ottobre prossimo. La serata di premiazione e' l'appuntamento piu' importante della manifestazione. Come sempre, infatti, arrivano a Teramo gli autori della fotografia cinematografica per ritirare il premio e con loro anche i tanti rappresentanti del mondo del cinema. Dove andranno questa volta visto che il cine-teatro comunale non e' disponibile?

CHIARINI SI ARRABBIA. "Si sapeva da giugno che il Comunale doveva essere messo in regola con le nuove normative anti incendio - dichiara uno stizzito Piero Chiarini, presidente dell'associazione culturale Teramo Nostra che organizza il Di Venanzo - Cosa ha fatto l'amministrazione comunale finora? Il sindaco Maurizio Brucchi aveva ribadito che ci sarebbe stato vicino, mettendoci a disposizione le strutture, in primis il cine-teatro comunale, e che ci avrebbe aiutato economicamente. Purtroppo il Comunale non lo avremo per le due serate programmate ed essenziali per la nostra manifestazione, e il finanziamento di Comune e Fondazione Tercas e' passato dai 4mila euro dell'anno scorso ai 3mila di quest'anno. Inoltre la Regione a tutt'oggi non ci ha ancora fatto sapere se elargira' un finanziamento e in che misura. Per l'edizione dell'anno scorso l'allora giunta Chiodi, a un mese dall'inizio del Premio, aveva gia' stanziato il contributo per la manifestazione".

DOMANDE SENZA RISPOSTA. Dove si fara' il concerto del 10 e soprattutto dove si svolgera' la cerimonia di premiazione per la consegna degli Esposimetri d'Oro? "Al momento non lo sappiamo - aggiunge Chiarini - anche perche' la sede naturale del Di Venanzo e' il cine-teatro Comunale. Noi organizzatori non possiamo posticipare l'iniziativa perche' e' ormai tutto fissato da tempo, sia per i due appuntamenti previsti al Comunale che per tutte le altre iniziative che si terranno nel corso delle tre settimane".

MA L'EDIZIONE 2014 SI TERRA' UGUALMENTE. La 19^ edizione del Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica Gianni Di Venanzo si svolgera' comunque regolarmente a Teramo dal 29 settembre al 19 ottobre con un programma di tre settimane dense di iniziative e tutte ad ingresso libero: dalla proiezione dei film (nella sede di Teramo Nostra) alle mostre di pittura e fotografia, dai convegni alle presentazioni di libri, dalle rappresentazioni teatrali ai concerti musicali. Resta da stabilire dove si svolgeranno le due serate clou del 19° Di Venanzo.

Redazione Teramo

giovedì 11 settembre 2014, 15:23

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
cultura
premio
divenanzo
polemiche
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano