Subacqueo muore a Roseto durante una sommozzata. L'allarme lanciato dalla moglie

La vittima è un 67enne di Atri che praticava immersioni in apnea. Probabilmente è stato colto da un malore

Subacqueo muore a Roseto durante una sommozzata. L'allarme lanciato dalla moglie

ANCORA UNA VITTIMA NELL'ESTATE ABRUZZESE. Ancora una tragedia di questa strana estate abruzzese. Nella tarda mattinata, a Roseto degli Abruzzi, un turista di 67 anni, F.P., originario di Atri ma residente a Marino, è morto mentre praticava immersioni in apnea. L'uomo sarebbe un esperto sub. Poco dopo le 13 la moglie, non vedendolo tornare a riva, ha lanciato l'allarme. Poi il recupero del corpo. Secondo i primi accertamenti medico-legali l'uomo sarebbe stato stroncato da un malore.

Redazione Independent

lunedì 01 agosto 2016, 20:57

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
subacqueo
morto
roseto
notizie
malore
apnea
pescasub
turista
Cerca nel sito