Un Pescara da... incubo

Diretta web: recupero 26^ giornata Serie B. Per Pescara-Reggina il nostro giornalista Fernando Errichi. Ore 20.45

Un Pescara da... incubo

DEBACLE BIANCAZZURRA - E' un finale triste quello dell'Adriatico per i colori biancazzurri. La formazione di mister Zeman risente tutto d'un tratto delle difficoltà che hanno caratterizzato le ultime settimane abruzzesi (vedi neve e mancati allenamenti) e paga dazio a una quadrata Reggina che non dà nulla per scontato in una gara esterna praticamente perfetta.

Ne fa le spese la compagine zemaniana che senza Verratti (e Nielsen uscito a pochi minuti dall'inizio) non riesce ad esprimersi al meglio, lasciando il centrocampo nelle mani degli ospiti. Difficile commentare una gara nella quale nessun biancazzurro è sembrato all'altezza della situazione. Servirà tornare subito al gol: questra sera, infatti, gli abruzzesi non sono riusciti a segnare, prima occasione dalla passata stagione. Doveva pur succedere. E adesso che non accada più.

PESCARA 0

REGGINA 2

Reti: 26' Bonazzoli, 24'st Ragusa

Pescara: Anania, Zanon, Cascione, Capuano, Romagnoli, Togni, Sansovini (15'st Caprari), Insigne, Balzano, Immobile (26'st Soddimo), Nielsen (5' Kone). In panchina: Ragni, Bocchetti, Caprari, Maniero, Gessa. All. Zeman

Reggina: Zandrini, Emerson, Viola (9'st Rizzo), Freddi, Angella (18'st Cosenza), Barillà, Rizzato, Castiglia, Bonazzoli, D'Alessandro (35'st Melara), Ragusa. In panchina: Belardi, Ceravolo, Viola, De Rose. All. Gregucci

Arbitro: Riccardo Tozzi di Ostia Lido. Assistenti: Luca Ciancaleoni di Foligno e Salvatore Argiento di Frattamaggiore. IV Uomo: Silvio Baratta di Salerno

Ammoniti: D'Alessandro, Immobile, Cascione, Ragusa

Note: Rispettato un minuto di silenzio in ricordo dei militari italiani caduti in Afghanistan

Spettatori: 11.259

DIRETTA WEB

52'st Finisce la partita. Il Pescara perde tra le mura amiche la seconda gara della stagione: finale 2-0 per la Reggina

51'st Ammonito Ragusa

50'st Il Pescara sembra non crederci più. Senza neanche Caprari in campo, fuori per un infortunio al polso, non riesce a reagire

46'st Saranno 6 i minuti di recupero. Caprari è fuori per un infortunio

42'st Kone in sforbiciata impegna in corner Zandrini. Dalla bandierina il Pescara non riesce a impensierire la difesa ospite

37'st Insigne converge e prova il diagonale che viene contrato in corner da un avversario. Spinge il Pescara. Dalla bandierina nessuna emozione

35'st Sostituzione nella Reggina: entra Melara per D'Alessandro

34'st L'arbitro perde di mano la gara e ammonisce Cascione dopo un mancato intervento su un fallo palese subito da Insigne

32'st Fallo di mano in area di rigore della Reggina da parte di D'Alessandro, ma l'arbitro fa correre. L'Adriatico si ribella

26'st Sostituzione nel Pescara: fuori Immobile, dentro Soddimo

24'st Raddoppio della Reggina: Ragusa parte in contropiede eludendo una timida tattica del fuorigioco biancazzurra e a tu per tu con Anania lo fredda. Pescara sotto tono

20'st Ammonito Immobile

17'st Ragusa s'invola sulla sinistra, supera Zanon e a tu per tu con Anania sbaglia il tocco in rete: palla fuori di un soffio

16'st Sostituzione nella Reggina: fuori Angella, dentro Cosenza

15'st Sostituzione nel Pescara: fuori Sansovini, dentro Caprari

9'st Sostituzione nella Reggina: esce Viola, entra Rizzo

5'st Palla incredibile di Sansovini per Immobile che aveva tagliato centralmente, l'attaccante tocca la sfera, supera Zandrini in uscita e non riesce a colpire in maniera vincente perché inciampa sul pallone. Clamorosa palla-gol per il Pescara

3'st Bonazzoli dalla distanza non trova la porta con una staffilata dai 35 metri

1'st Iniziata la ripresa

48' Finisce il primo tempo: Pescara da rivedere e 1-0 per la Reggina

46' Testa di Kone e palla larga. Il Pescara preme

45' Saranno 3 i minuti di recupero

44' Azione devastante di Immobile che porta palla superando un paio di avversari per vie centrali , serve l'accorrente Insigne sulla sinistra, ma l'assistente dell'arbitro sbandiera un fuorigioco una volta ricevuto il pallone a tu per tu con Zandrini

42' Fiammata di Insigne che conclude un'azione personale centralmente con un tiro dai 25 metri deviato in corner da Zandrini con una prodezza. Dalla bandierina nulla di fatto

40' Immobile non arriva per un soffio alla deviazione su suggerimento di Balzano e la palla è dell'uscente Zandrini

37' Il Pescara soffre e subisce un tiro al volo di Viola dal limite, ma per fortuna Anania para a terra

33' Ammonito D'Alessandro

31' Azione aggirante della Reggina conclusa da Barillà con un tiro velleitario a giro che termina alto sulla traversa di Anania

30' La reazione del Pescara in un tiro di Insigne dal vertice dell'area: palla a giro e fuori

26' Dal corner vantaggio della Reggina con Bonazzoli: Freddi di testa colpisce la traversa e sulla ribattuta per Bonazzoli è un gioco appoggiare in rete. Il Pescara si deve mettere sotto

25' Bonazzoli si fa toccare una punizione di seconda dal limite e scaglia una sassata respinta in corner da Anania con un intervento prodigioso

16' Grande assist di Togni per Immobile che supera di forza un avversario spalla a spalla e in diagonale conclude senza pensarci neanche un attimo con frza, ma Zandrini para a terra

15' Si vede il Pescara con una combinazione veloce tra Insigne e Sansovini che non si chiude per l'intervento del portiere Zandrini in uscita

13' Occasione per Castiglia che chiude un triangolo pericolosissimo al limite dell'area biancazzurra, ma viene contrato da Balzano in recupero

6' Viola tanta la strada del tiro dai 25 metri, ma la palla è alta

5' Sostituzione nel Pescara: esce l'infortunato Nielsen, entra Kone

4' Primo brivido: Ragusa dalla distanza impegna a terra Anania che para sulla sua destra

1' Iniziata la partita

venerdì 24 febbraio 2012, 20:15

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
zeman
immobile
serie b
reggina
serie a
sansovini
bonazzoli
insigne
Cerca nel sito