Pescara forza 10! Ora è salito terzo in classifica

Grande prestazione di cuore dei biancazzurri che inanellano l'ottava vittoria nelle ultime dieci gare. E ora c'è l'Empoli

Pescara forza 10! Ora è salito terzo in classifica

E adesso si vola davvero. La vittoria di misura a Modena rafforza le ambizioni del Pescara che sale terzo in classifica a 3 punti dalla capolista Palermo. Pescara tosto, ma che più tosto non si può, che fa della difesa la sua vera forza con un gol subito nelle ultime 4 partite, e 26 punti nelle ultime 10 con 30 punti disponibili. Impressionante l'accelerazione dei biancazzurri che, a una gara dalla fine del girone d'andata, ribaltano totalmente il trend che aveva caratterizzato l'andamento della prima fase del campionato.

Al Braglia è bastato un contropiede di Ragusa per mettere in ginocchio la compagine locale e, per fortuna, non fa nulla che Maniero abbia sbagliato il secondo calcio di rigore consecutivo. In effetti i biancazzurri non hanno offerto il fianco ai canarini che hanno avuto poche occasioni, come detto, grazie a una difesa di ferro che fa di Schiavi un perno fondamentale. Il centrocampo continua ad essere quello più pragmatico della B, con una capacità importante di fare gioco al momento opportuno.

Fa piacere per i tantissimi tifosi arrivati a Modena dall'Abruzzo ai quali fa un ringraziamento speciale per aver sostenuto la squadra anch in questa occasione. Ora si attende solo l'Empoli per la gara più importante, almeno per i numeri, della stagione.

Fernando Errichi

giovedì 26 dicembre 2013, 17:00

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
modena
maniero
cutolo
brugman
serie b
braglia
marino
ragusa
Cerca nel sito