Luciano annuncia: "L'Europa vuole chiudere l'Areoporto d'Abruzzo". Veleno sull'Aiuto

Il Governatore si scaglia contro l'eurodeputata di Vasto. In realtà nemmeno a noi di AbruzzoIndependent.it quelle interrogazioni erano piaciute moltissimo

Luciano annuncia: "L'Europa vuole chiudere l'Areoporto d'Abruzzo". Veleno sull'Aiuto

CHE BRUTTO SCRIVERE NOI L'AVEVAMO DETTO. Noi l'avevamo scritto tempo fa e ne riportiamo uno stralcio: "L'eurodeputata abruzzese del Movimento 5 Stelle, Daniela Aiuto, ha presentato due interrogazioni alla Commissione europea su "finanziamenti illeciti e presunti illeciti rispettivamente all'Aeroporto d'Abruzzo e al suo gestore Saga" allo scopo di "chiedere alla Commissione se era a conoscenza del comportamento illecito che ha tenuto la Regione e la societa' Saga". La Aiuto si riferisce alla gestione Chiodi, ma il punto e' un altro: in questa maniera, infatti, l'esponente pentastellata propone sostanzialmente l'harakiri. Che poi in Europa le interrogazioni le fanno seriamente, non come da noi che ti rispondono per la qualunque. In questo caso, la Aiuto chiede addirittura di controllare i finanziamenti della Regione all'aeroporto. Bravissima, Daniela! Un'ottima idea, proprio per creparci definitivamente". Era il 7 febbraio 20116 (leggi l'articolo integralmente).

IL "GIORNALE DI BORDO" E L'ATTACCO DIRETTO. Poi ieri a rincarare la dose, in questo caso è però anche più comprensibile viste le rivalità politiche, è stato il governatore della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso che nel solito post facebook dal titolo "Giornale di Bordo" attacca con non poca creatività lessicale l'eurodeputata di Vasto. 

"Sembra che un parlamentare europeo, casualmente eletto, abbia profuso tutte le energie per far chiudere l'Aeroporto d'Abruzzo. Si tratta di organizzare il ricorso ad un antico istituto austroungarico, ..a questo punto. 
Attivare la "decadenza per nullita' del mandato popolare". 
Gli abruzzesi devono sapere chi fa cosa contro l'Abruzzo!Nelle prossime ore, per tanti giorni, dobbiamo concentrare le evidenze su questa strana esistenza di Parlamentare Europeo .."

LA DIFESA SU FACEBOOK. Sul profil facebook del presidente della Regione Abruzzo poi è partito il solito bailamme dei "fedeli" al Faraone ma qualcuno ha provato anche a difendere l'agire della pentastellata Daniela Aiuto, argomentando per bene la questione.

Quanto pare un parlamentare europeo ha chiesto lumi sulla gestione dell’aeroporto abruzzese e sui presunti aiuti di Stato elargiti a Ryanair. Questo viene interpretato dal presidente della nostra Regione, Luciano D'Alfonso, come "profondere tutte le energie per far chiudere l'aeroporto d'Abruzzo". Presidente della Regione Abruzzo perchè non suggerisci al presidente della Saga SpA di pubblicare il famoso piano industriale che dovrebbe far reggere l'aeroporto sulle proprie gambe? In questo modo tutti gli abruzzesi( o almeno quelli interessati) si renderebbero conto e capirebbero quali sono le politiche intraprese che porterebbero a questo risultato. E sarebbe un bene per tutti. Credo che nessuno voglia far chiudere niente e nessuno. Ma siccome i cittadini abruzzesi ripianano ogni anno le perdite della Saga SpA ( partecipata dalla R.A. al 99,99%) sarebbe forse opportuno che chi ci mette i soldi sapesse dove vanno a finire e come vengono utilizzati. E ricordo a me stesso e a chi ti legge che lo scorso anno la Regione ha ripianato i debiti della Saga SpA con ben €10.000.000 ( dieci milioni di euro). Se poi qualcuno dimostrasse in qualche modo e con qualche numero ( e non con le solite battute) la ricaduta sul territorio abruzzese dei soldi spesi nella Saga la faccenda potrebbe rendere tutti un po' più sereni. Ti sembrano tanto strane queste richieste? Riporto delle affermazioni che certamente conoscerai : Fate in modo di tenere a mente questa verità fondamentale: lo Stato non ha altra fonte di reddito se non i soldi che i cittadini guadagnano. Se lo Stato vuole spendere di più può farlo solo intaccando i vostri risparmi o tassandovi di più. Ed è inutile illudersi che qualcun altro pagherà il conto, perché quel "qualcun altro" siete voi. Non esistono i soldi pubblici, esistono solo i soldi che i contribuenti danno al settore pubblico. Non sono soldi vostri quelli che mettete nella saga SpA. Sono soldi dei contribuenti Abruzzesi. 

CONFERENZA STAMPA PD SULLEINTERROGAZIONI.Purtroppo, come detto nell'articolo premonitore, in questo caso si è fatto un grave harakiri, almeno secondo noi, visto che la questione dell'infrastruttura più importante d'Abruzzo, cioè l'Aeroporto, doveva essere battaglia comune al di là delle inevitabili ovvietà che fanno parte della vita comune e delle vicende umane che non sono le favole, purtroppo. Intanto il Pd ha convocato per domani, venerdì 29 aprile, alle ore 11.00 presso la sala Enrico Berlinguer, via Lungaterno Sud, una conferenza stampa dsulla questione delle due interrogazioni presentate dall'eurodeputata Daniela Aiuto, Movimento 5 Stelle, alla Commissione Europea per l'Aeroporto d'Abruzzo, SAGA e Regione Abruzzo.

Redazione Independent

giovedì 28 aprile 2016, 12:41

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
aeroporto d\'abruzzo
europa
daniela aiuto
interrogazione
luciano d alfonso
contributi
Cerca nel sito