La Mostra Scambio di Radio d’Epoca

Nereto. Domenica inaugura il Museo della Radio. Si premia il pezzo più raro e suggestivo della IV° edizione

La Mostra Scambio di Radio d’Epoca

DOMENICA  A NERETO LA MOSTRA SCABIO SULLE RADIO D'EPOCA. La presentazione del Museo della Radio che sorgerà a Nereto e il concorso per il “pezzo” più raro e suggestivo, sono le novità della XXII edizione della Mostra Scambio di Radio d’Epoca e di Apparecchiature per Telecomunicazioni. L'appuntamento è per domenica 19 maggio presso l’area espositiva della nuova zona industriale, con orari 9:00 –13:00 e 15:00 –18:00 e con ingresso libero, i visitatori potranno visionare i numerosi banchi allestiti da espositori provenienti da tutta Italia e reperire Radio d’epoca, manopole, componenti  introvabili, ricambi, manuali, schemi, editoria specializzata, vecchie apparecchiature per telecomunicazioni, strumenti di misura e tanto altro.

IL PREMIO AL "PEZZO" PIU' RARO. Di rilievo, nell’edizione 2013 è che ciascun espositore porterà anche il pezzo più importante della propria collezione e una apposta giuria premierà coloro che esporranno gli oggetti più rari ed introvabili. Ma il momento forse più importante sarà dato dalla presentazione del progetto definitivo della costruzione dello stabile che ospiterà il Museo della Radio; un evento che mosse i primi passi 23 anni orsono e che ora la giunta municipale presenterà ufficialmente. La Sezione ARI di Nereto, organizza da più di vent’anni l’evento che è considerato come  il più importante nel centro Italia  per la Radio d’Epoca, ed è patrocinato, oltre che da Comune di Nereto, dall’Unione dei Comuni Val  Vibrata, dalla Provincia di Teramo, Pro loco di Nereto, Regione  Abruzzo.

Redazione Independent

Case su Bakeca.it

venerdì 17 maggio 2013, 13:00

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
nereto
museo
scambio
radio
epoca
Cerca nel sito