La Farfalla d'Abruzzo incanta anche gli studenti pescaresi

Esibizione a sorpresa della campionessa Fabrizia D'Ottavio nella scuola di Colle Pineta prima dello stage di ginnastica ritmica del CSI

La Farfalla d'Abruzzo incanta anche gli studenti pescaresi

FABRIZIA D'OTTAVIO INCANTA PESCARA. Anche il terzo appuntamento con gli stage di ginnastica ritmica tenuti da Fabrizia D’Ottavio è andato in archivio. Come per le tappe di Teramo e Ripa Teatina, il consueto entusiasmo ha accolto la presenza della vicecampionessa olimpica nella scuola pescarese di Colle Pineta, dove la D’Ottavio ha incontrato gli studenti dell’istituto “11 febbraio 1944”. Il dibattito con l’atleta teatina ha coinvolto decine di studenti nella mattina di sabato 14 febbraio, anticipando gli allenamenti tecnici con le ragazze dell’Asd Calypso della maestra Stefania Cerulli, svolti sabato pomeriggio e per l’intera giornata di domenica 15 febbraio.

LO STAGE AL COLLE PINETA. Nella scuola di Colle Pineta erano presenti anche i vertici regionali e pescaresi del CSI, Angelo De Marcellis e Giuseppe Bocchino, il preside della scuola, Assunta D'Emilio, e il consigliere comunale con delega allo sport, Adamo Scurti. Tante le curiosità degli studenti nei confronti della testimonial del progetto sportivo-educativo. Esaurite le risposte, Fabrizia D’Ottavio ha concesso uno splendido fuori programma, esibendosi nella sua specialità con gli attrezzi della ginnastica ritmica: clavette, nastro, fune e pallone.

GLI APPUNTAMENTI DELLA CAMPIONESSA. Il ciclo di stage organizzati dal CSI Abruzzo si concluderà il prossimo weekend, sabato 21 e domenica 22 febbraio, a L’Aquila nella palestra della scuola Dante, con il solito programma: sabato mattina l’incontro con gli studenti, nel pomeriggio e per l’intera giornata di domenica lo stage di ginnastica ritmica.

Redazione Independent

lunedì 16 febbraio 2015, 12:17

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
fabrizia d\'ottavio
csi abruzzo
sage
studenti
colle pineta
pescara
Cerca nel sito