L'Ascoli porta male al Pescara ko al 'Del Duca' per 3 a 1

I marchigiani hanno meritato la vittoria giocando il secondo tempo con più verve. Errori gravi in difesa, male Fornasier e Crescenzi

L'Ascoli porta male al Pescara ko al 'Del Duca' per 3 a 1

PESCARA: KO PESANTE AL 'DEL DUCA' DI ASCOLI. Non è facile descrivere questa gara che l'Ascoli Picchio ha vinto con merito perchè nel secondo tempo, dopo la rete del 'solito' Lapadula, ha gettato il cuore più in là dei delfini. Stasera è mancato proprio quello, la voglia di vincere, un po' di intelligenza tattica e quindi di esperienza per una squadra che deve ancora crescere sotto il profilo dell'esperienza e della mentalità. Non si possono creare tutte quelle occasioni, 6/7 contropiedi in superiorità numerica e non concretizzarli con una rete. Il calcio, si sa, prima o poi ti punisce e male, come la difesa del Delfino dove non sono piaciuti il terzino Crescenzi e anche Fornasier ha convinto poco. Oddo dovrà strigliare parecchio i ragazzi in vista della difficile trasferta di Trapani sabato 17 ottobre nella quale però rientrerà il capitano Memushaj fondamentale per l'equilibrio di questa squadra. Peccato anche per i 1.301 ultras biancazzurri che hanno dimostrato, ancora una volta, l'attaccamento viscerale a questi colori che sono quelli del cielo e del mare.

TABELLINO: ASCOLI-PESCARA 3-1

Marcatori: 17′ st. Lapadula, 24′ st. Perez, 38′ st. Giorgi, 49′ st. Petagna.

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Almici, Canini, Milanovic, Antonini; Giorgi, Pirrone (41′ st. Addae), Jankto (35′ st. Altobelli); Grassi; Cacia (30′ st. Petagna), Perez.
A disposizione: Svedkauskas, Cinaglia, Del Fabbro, Pecorini, Carpani, Bellomo.
Allenatore: Petrone.

PESCARA (4-3-1-2): Fiorillo; Fiamozzi, Fornasier, Zuparic, Crescenzi; Selasi, Bruno (26′ st. Mitrita), Benali (20′ st. Torreira); Caprari (26′ st. Valoti), Cocco, Lapadula.
A disposizione: Aresti, Campagnaro, Cappelluzzo, Forte, Bulevardi, Maloku.
Allenatore: Oddo.

Ammonizioni: Grassi (A), Crescenzi (P), Milanovic (A), Bruno (P)
Note: Abbonamenti 3810, Biglietti venduti 5406, Totale spettatori 9216 (1301 ospiti), Totale incasso 96.924,74.
Recuperi 0’pt, 4′ st.

Arbitro: Federico La Penna
Assistente 1: Pasquale Cangiano
Assistente 2: Andrea Chiocchi
Quarto uomo: Lorenzo Illuzzi
Romanzo
 

domenica 11 ottobre 2015, 22:34

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ascoli pescara
tabellino
del duca
crescenzi
fornasier
lapadula
perez
giorgi
rigore
oddo
Cerca nel sito