Incidente di caccia nei boschi di Scafa: 60enne colpito da proiettile

Un cacciatore è rimasto ferito in modo accidentale alla coscia destra. Adesso è ricoverato in ospedale a Chieti

Incidente di caccia nei boschi di Scafa: 60enne colpito da proiettile

CACCIATORE FINISCE IN OSPEDALE CON UNA PALLOTTOLA NELLA COSCIA. Un cacciatore di 60 anni è rimasto ferito durante una battuta caccia in una zona boschiva di Scafa (Pescara). L'uomo, originario di Caramanico Terme, è stato colpito alla coscia destra da un proiettile partito accidentalmente da un fucile.

Immediatamente soccorso dai sanitari del 118 è stato prima curato sulposto e poi trasportato con l'elicottero nell'ospedale di Chieti.

Nella zona dell'incidente i carabinieri della Stazione di Scafa e della Compagnia di Popoli che indagano per capire come si sia sviluppato l'incidente.

domenica 07 dicembre 2014, 15:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
incidente
caccia
boschi
scafa
notizie
Cerca nel sito