Il Pescara pronto a ripartire da Foggia

La squadra è tornata al lavoro in vista del ritorno in campo previsto per sabato 20 gennaio. Abruzzesi reduci da tre risultati utili consecutivi puntano i play off

Il Pescara pronto a ripartire da Foggia

IL PESCARA PRONTO A RIPARTIRE DA FOGGIA.  Un nuovo ciclo, fatto ovviamente di giovani promettentissimi, alla guida del maestro di sempre, alias Zdenek Zeman. Questo era l’obiettivo della società abruzzese dopo la retrocessione in Serie B. Ripartire da un allenatore di esperienza che conosce la piazza e che è perfetto per lavorare con giovani di prospettiva da lanciare al grande calcio, con uno sguardo puntato sulla zona play off. La stagione del Pescara, però, si è rivelata molto più complicata del previsto. I delfini, dopo ventuno giornate disputate, sono in undicesima posizione a quota 28 punti, a due punti dallo Spezia che occupa l’ultima posizione disponibile per accedere ai play off. Il campionato, però, è lungo e la squadra del tecnico boemo ha tutte le possibilità per accedere ai play off e puntare alla promozione in Serie A.

La squadra è tornata al lavoro in vista del ritorno in campo previsto per sabato 20 gennaio in trasferta a Foggia (su Skybet.it sono disponibili le quote aggiornate del match). Il club abruzzese è reduce da tre risultati utili consecutivi in Campionato. In queste tre gare sono arrivate due vittorie, entrambe per uno a zero tra le mura amiche contro il Venezia ed il Novara, intervallate dal pareggio per uno ad uno in trasferta contro l’Ascoli.

Un ruolino di marcia importante che, se mantenuto, potrebbe garantire un girone di ritorno clamorosamente positivo per gli uomini di Zdenek Zeman ed accompagnarli verso i play off. Per consentire il raggiungimento di tale obiettivo la società è al lavoro in sede di calciomercato per regalare all’ex tecnico della Roma nuove pedine fondamentali per fare bene in Serie B.

Perfezionata la cessione di Benali, passato al Crotone in prestito oneroso con diritto di riscatto, i biancazzurri hanno acceso i fari sul talento del Palermo Embalo. Il calciatore africano sarebbe il rinforzo perfetto per mister Zeman ma la società siciliana non vorrebbe cederlo ad una squadra già forte come il Pescara. Intanto dall’Inter è ufficiale l’arrivo del francese classe ’98 Gravillon, che il Pescara ha ingaggiato a titolo definitivo con un contratto di quattro anni. In attacco piace Luca Vido, classe ’97 scuola Milan, di proprietà dell’Atalanta. Sul calciatore, oltre al Pescara, anche il Cittadella ed il Venezia di Pippo Inzaghi. Sempre per quanto riguarda la fase offensiva, se non dovesse concretizzarsi l’acquisto di Embalo dal Palermo i delfini potrebbero tuffarsi su Siligardi del Parma. Il forte mancino è in cerca di una nuova soluzione e potrebbe essere perfetto per il gioco di Zdenek Zeman.

Intanto dal Portogallo spunta la pista che porta a Pedro Delgado, 20enne in uscita dallo Sporting Lisbona in cerca di una nuova squadra.

Tutto si muove velocemente, quindi, in attesta del ritorno in campo di sabato 20 gennaio. Contro il Foggia, però, gli uomini del tecnico boemo dovranno essere bravi a reggere la pressione del pubblico dello stadio dei pugliesi, sempre molto caldo e pronto a spingere la squadra rossonera. Sarà un match che promette spettacolo. 

Redazione Independent

giovedì 18 gennaio 2018, 15:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
foggia
sabato 20 gennaio
classifica
play off
serie b
zeman
ultime notizie mercato
embalo
Cerca nel sito