Il PD copia il MoVimento 5 Stelle. Marcozzi: "Sono degli ipocriti"

L'evergreen Moreno Di Pietrantonio lancia da Pescara la proposta del reddito di cittadinanza e del dimezzamento degli stipendi dei consiglieri regionali

Il PD copia il MoVimento 5 Stelle. Marcozzi: "Sono degli ipocriti"

GRILLINA SCATENATA SULL'IDEA 'ORIGINALE' DEL PD. "L'ipocrisia del #PD non ha limiti e ne abbiamo conferma ogni giorno" a parlare e' Sara Marcozzi, M5S in Regione, in commento alle dichiarazioni di Moreno Di Pietrantonio, segretario Piddino della citta' di Pescara, che ha lanciato la "sua" iniziativa sul dimezzamento degli stipendi dei consiglieri regionali in favore del l'istituzione di un Reddito Minimo Garantito. "In Regione - aggiunge - il PD boccia le proposte del M5S e nei Comuni si fa vedere virtuoso e propositivo! La proposta di legge di dimezzamento degli stipendi dei consiglieri regionali l'ha presentata il M5S in Regione un anno fa, io sono la prima firmataria, e i consiglieri regionali Piddini (cosi' come tutti gli altri, a onor di verita') hanno fatto di tutto per non votarla. Mentre la proposta di legge sul Reddito di Cittadinanza l'ha depositata il M5S mesi fa, a firma del collega Riccardo Mercante e attende ancora di essere calendarizzata". "Evidentemente la campagna elettorale nella citta' di Pescara e' gia' iniziata! - continua Marcozzi - Ai giochetti del PD siamo abituati, fanno lo stesso in Parlamento: bocciano le nostre proposte per presentarle loro identiche". 

 

Redazione Independent

lunedì 12 ottobre 2015, 12:44

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
moreno di pietrantonio
reddito di cittadinanza
stipendi consiglieri regionali
abruzzo
sara marcozzi
pescara
Cerca nel sito