Il Festival delle Letterature

Pescara. Concita De Gregorio e Mattia Feltri per la sezione “Un grande paese”. Daniela Farnese presenta “Via Chanel n° 5”

Il Festival delle Letterature

X FESTIVAL delle LETTERATURE DELL’ADRIATICO. È eterogeneo e intenso il programma della terza giornata del X Festival delle Letterature dell’Adriatico, organizzato dall’associazione Mente Locale dal 15 al 18 novembre 2012 nel centro storico di Pescara. Ideato da Giovanni Di Iacovo e diretto da Vincenzo D’Aquino, il Festival si sviluppa in cinque sezioni con incontri gratuiti con scrittori, giornalisti e fumettisti tra auditorium Petruzzi, Circolo Aternino e la casa natale di Gabriele d’Annunzio, con, per sfondo, una raccolta libri per la piccola biblioteca solidale donata da Marifarma al reparto di chirurgia pediatrica dell’ospedale civile di Pescara; le cene letterarie realizzate in convenzione con alcuni locali del centro storico; e le mostre in corso al Circolo Aternino (i fumetti “Da grande”, a cura della Scuola Internazionale di Comics) e nella sala Favetta del Museo delle Genti d’Abruzzo (i Diritti dei bambini, a cura dell’illustratrice Nicoletta Costa per la sezione Kids).

CONCITA, SOFRI E TOGNOLINIDomani sabato 17 novembre nell’auditorium Petruzzi si comincia alle 16.00 con la scoppiettante autrice napoletana Daniela Farnese, che presenta il suo divertente primo romanzo “Via Chanel n° 5” (Newton & Compton): la storia di una wedding planner dal cuore infranto, raccontata su un filo conduttore degli aforismi di Coco Chanel. Alle 17.00 e alle 18.00 Mattia Feltri e Concita De Gregorio terranno due interessanti conversazioni con il giornalista Luca Sofri per la sezione “Un grande paese”: i loro confronti avranno come tema “Cosa succede a destra” e “Cosa succede a sinistra”. Mattia Feltri è inviato del quotidiano La Stampa e autore della rubrica quotidiana “Paesi e buoi”; Concita De Gregorio ha diretto L’Unità dal 2008 al 2011 ed è tornata a scrivere sul quotidiano La Repubblica, con cui aveva già collaborato per molti anni. Alle 19.00 l’autore televisivo per ragazzi Bruno Tognolini, ideatore dell’Albero azzurro e di Melevisione, presenterà il suo libro “Rime chiaroscure” (Rizzoli editore), scritto con Chiara Carminati e illustrato da Pia Valentinis. Bruno Tognolini ha ricevuto due riconoscimenti dal Premio Andersen, uno nel 2007 e uno nel 2011. Alle 21.15 andrà in scena la performance teatrale “Il baule smarrito”, a cura della compagnia abruzzese Teatro immediato, tratto dalle “Memorie di Adriano” di Marguerite Yourcenar. Lo spettacolo sarà accompagnato dal sassofonista Carmine Ianieri. 

GLI ALTRI APPUNTAMENTI. Il programma dettagliato del Festival, giorno per giorno, è on line su www.festivaldelleletterature.com.

Redazione Independent

 

 

venerdì 16 novembre 2012, 16:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
festival letterature
concita de gregorio
luca sofri
mattia feltri
pescara
notizie
Cerca nel sito