Il 18 maggio fine lockdown anche per bar, ristoranti, pasticcerie e gelaterie

Non piu' solo delivery e take away ma un ritorno alla normalita', o quasi. Capienze ridotte, distanze prestabilite, igienizzanti obbligatori, mascherine per il personale di sala e cucina

Il 18 maggio fine lockdown anche per bar, ristoranti, pasticcerie e gelaterie

ABRUZZO: IL 18 MAGGIO FINE LOCKDOWN PER BAR, GELATERIE E RISTORANTI. Il tanto atteso via libera del Governo alle Regioni è arrivato. Il 18 maggio potranno riaprire anche barristoranti, pasticcerie e gelaterie. Non più solo ‘delivery’ e ‘take away’ ma un ritorno alla normalità, o quasi. Capienze ridotte, distanze prestabilite, dispenser igienizzanti obbligatori, mascherine per il personale di sala e cucina e prenotazione obbligatoria. Queste alcune delle nuove regole suggerite dai tecnici dell’Inail e dagli scienziati dell’Istituto superiore di sanità per la riapertura di bar e ristoranti. Tra giovedì e venerdì, sulla base dei dati del monitoraggio, arriveranno i protocolli di sicurezza definitivi. In caso di risalita dei contagi il Governo centrale potrà intervenire e disporre nuovamente le chiusure. Restano fuori, per il momento, i cinema, i teatri, i concerti, le palestre e le piscine, tutte attività per le quali il rischio di assembramento è ancora troppo alto.

Costantino Spina

martedì 12 maggio 2020, 16:27

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lockdown
18 maggio
riaperture bar
ristoranti
gelaterie
sicurezza
Cerca nel sito