Degrado in via Tavo: arrestato spacciatore di metadone al Ferro di Cavallo

Un 32enne pregiudicato aveva 100 Ml del farmaco usato per calmierare la dipendenza dall'eroina. Nelle tasche anche 180 euro

Degrado in via Tavo: arrestato spacciatore di metadone al Ferro di Cavallo

DEGRADO IN VIA TAVO: ARRESTATO PUSHER DI METADONE. Nella serata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara hanno tratto in arresto, per il reato detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 32enne pescarese, pregiudicato.

Il giovane, sottoposto ad un controllo, in via Tavo nei presso dello stabile detto Ferro di Cavallo aveva nelle tasche del giaccone 6 flaconi sigillati di metadone da 100 ml, altri due flaconi aperti e la somma contante di 180 euro. 

Il ragazzo, più volte denunciato per reati inerenti le sostanze stupefacenti, è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari in attesa di rito direttissimo celebrato nella mattinata odierna.

   Redazione Independent

martedì 24 febbraio 2015, 16:08

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
via tavo
spacciatore
arrestato
ferro di cavallo
metadone
Cerca nel sito