De Sousa. Zampata da 3 punti

Ancora una magia da 30 metri dell'ex laziale. Contro l'Aversa finisce uno a zero

De Sousa. Zampata da 3 punti
IL CHIETI TORNA ALLA VITTORIA CON DE SOUSA. Un grande prestazione degli uomini di De Patre De, sigillata da un gran goal da 30 metri della "Pantera" De Sousa. Il Chieti sceso in campo sembrava un'altra squadra rispetta a quella di domenica scorsa contro il Gavorrano. 
De Patre ha preferito al solito 4-3-1-2 un più efficace 3-5-2 sperimentato giovedì contro la Beretti. Ha inoltre inserito Capogna al posto di Alessandro e Rovrena al posto di Verna. Ha schierato  la difesa a tre Gigli Pepe, Di Filippo e con Bigoni spostato più avanti.
LA GARA. Nel primo tempo, sostanzialmente equilibrato, le due squadre si sono fronteggiate senza correre grossi pericoli. Al 16° del primo tempo i padroni di casa reclamano un calcio di rigore, ma l'arbitro fa continuare.Nella seconda frazione di gioco il Chieti si fa più aggressivo e spinge l'Aversa nella sua area. Quando la partita sembrava avviarsi al pareggio, ecco che De Sousa a dieci minuti dalla fine tira fuori dal suo repertorio un tiro da maestro imparabile 
per Gragianiello. 
IL TABELLINO. 
Chieti (3-5-2): Feola, Bigoni, Gandelli, Di Filippo, Pepe, Gigli, Rovrena, Del Pinto, Mungo (28°st Viscontini), Capogna (20°st Alessandro), De Sousa. A disp: Cappa, Cardinali, Verna, Rinaldi, Di Stefano. All: De Patre
Aversa Normanna (4-3-3): Gragnaniello, Fricano, Poziello (32°st Visone), Viola, Bova, Campanella, Lovene, Gatto (32°st  Avagliano), Polani, Scalzone (32°st Guarracino), De Martino. A disp: Fincato, Esposito, Santullo, Sellitti. All: Romaniello
Arbitro Illuzzi di Molfetta
Maria M.

lunedì 29 ottobre 2012, 10:15

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
aversa normanna
de sousa
de patre
classifica
Cerca nel sito