Colle dei Nidi: il Tar Lazio annulla il permesso di ricercare idrocarburi

Esultano gli ambientalisti ed i produttori di vino delle colline teramane. Enzo Di Sabatino: "Vittoria importante"

Colle dei Nidi: il Tar Lazio annulla il permesso di ricercare idrocarburi

Il TAR del Lazio ha annullato il permesso di ricerca di idrocarburi "Colle dei Nidi" (Teramo), un'area delle colline teramane" storicamene votate all'agricoltura di pregio ed alla produzione di vino Montepulciano d'Abruzzo DOCG.

Esulta l'ex candidato alla Regione Abruzzo Enzo Di Salvatore che sul suo profilo facebook scrive: "Il permesso di ricerca di idrocarburi "Colle dei Nidi" abbracciava gran parte del territorio della provincia di Teramo e si spingeva fin nel territorio di Ascoli Piceno, dove a breve dovrebbe sorgere l'impianto di stoccaggio Gas "San Benedetto". Sia per Colle dei Nidi sia per la Centrale di stoccaggio, la società petrolifera è la stessa. Questo vuol dire che la sentenza di annullamento su "Colle dei Nidi" pone ora un problema in più".

Redazione Independent

giovedì 29 gennaio 2015, 17:39

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
colle dei nidi
teramo
idrocarburi
trivelle
colline teramane
notizie
tar lazio
autorizzazione
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano