Chieti: via Zecca e via di Porta Napoli, al via il rifacimento del manto stradale

Emessa un'ordinanza che prevede modifiche alla viabilità nella zona dei lavori da oggi al 29 agosto prossimo

Chieti: via Zecca e via di Porta Napoli, al via il rifacimento del manto stradale

CHIETI: RIFACIMENTO DEL MANTO STRADALE IN VIA ZECCA E VIA DI PORTA NAPOLI. L'assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Chieti, Mario Colantonio, ha fatto sapere che l’impresa affidataria dei lavori di rifacimento manto stradale di via Zecca e di via di Porta Napoli è pronta per la fase finale delle lavorazioni che si concluderanno venerdi 29 agosto. In particolare si renderà necessario chiudere il tratto stradale di Via Ravizza proprio per consentire lo smantellamento dell’intersezione viaria dei due tratti viari già smantellati e il successivo rifacimento del manto stradale. Per tali motivi è stata emessa l’ordinanza N.386 del 25 agosto 2014 nella quale si stabilisce quanto segue:

1) l’istituzione del divieto di transito veicolare nell’area di intersezione tra Via Zecca, Via Porta Napoli e i due rami di Via Ravizza, dalle ore 7 del 26 agosto alle ore 19 circa del 29 agosto;

2) la soppressione temporanea del senso vietato in Via San Rocco, all’intersezione con Via Vernia, per tutto il periodo di chiusura al transito di cui al punto 1;

3) l’istituzione del divieto di transito veicolare eccetto residenti in Via San Rocco, all’intersezione con Via Vernia, per tutto il periodo di chiusura al transito di cui al punto 1;

4) l’istituzione del senso unico alternato e del limite di velocità di 10 Km/h per i soli residenti in Via San Rocco, in Largo San Rocco e in Via Ravizza, per tutto il periodo di chiusura al transito di cui al punto 1;

5)la revoca dei punti n. 4. e n. 6. dell’Ordinanza n. 381/T.V. del 13.08.2014 (viene quindi esclusa la possibilità di percorrere Via Ravizza provenendo da Via Spaventa)

6)la riapertura al traffico veicolare di Via Zecca e di Via Porta Napoli e di tutte le strade che vi sboccano al termine dei lavori di cui al punto 1.

Secondo le tempistiche garantite dall’impresa esecutrice, quindi, nella giornata odierna verranno eseguite le ulteriori demolizioni e rimozioni del pavimento dissestato, successivamente verranno riposizionati e fissati tombini stradali ivi esistenti (lavorazioni già completate su via Zecca e via di Porta Napoli) e si procederà ai raccordi con i passaggi pedonali esistenti mediante posa di pavimentazione e verranno posizionati i cordoli marmorei lungo via Zecca atti a delimitare la fascia pedonale,e quindi nelle giornata di giovedì 28 si procederà alla posa del binder (asfalto semichiuso) di riempimento sull’intero tratto interessato e del successivo tappetino di usura. Gia da venerdi 29 sarà possibile la riapertura al transito veicolare, potendo l’impresa procedere alle piccole rifiniture da eseguirsi lateralmente al tracciato carreggiabile.

Il corriere teatino

martedì 26 agosto 2014, 08:34

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
colantonio
chieti
lavori
strade
cronaca
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano