Biancazzurri stasera contro il Bologna. La gara di Grappasonno

Il Pescara è a caccia della prima vittoria. Solito 4-3-3 per Baroni con Guana, Bjarnason e Pasquato dall'inizio

Biancazzurri stasera contro il Bologna. La gara di Grappasonno

PESCARA VS. BOLOGNA: LA GARA DI GRAPPASONNO. La squadra di casa viene da due pareggi consecutivi e davanti al proprio pubblico vuole conquistare i primi tre punti della stagione. Nel Pescara non ci sono ne squalificati ne indisponibili e mister Baroni scenderà in campo con 4-3-3. Poche le novità di formazione: Salamon dovrebbe prendere il posto di Zuparic al centro della difesa, il centrocampo sarà composta da Guana, Appelt Pires e Bjarnason (reduce dalla vittoria della sua Islanda contro la Turchia), in avanti Pasquato, dopo il gol a Terni, è favorito su Caprari.

GI AVVERSARI. La squadra ospite ha iniziato il campionato con una sconfitta ed un pareggio, segnando 2 gol e subendone 3. Il gioco espresso non è stato dei migliori, sopratutto se la squadra in questione è una delle principali candidate alla vittoria finale, ma si sa, l'adattamento alla Serie B può fare questi scherzi; ricordiamo che il Bologna manca alla categoria da 6 stagioni. Mister Diego Lopez farà scendere in campo i rossoblù con il 4-3-3, a fianco di Cacia ci saranno Troianiello e Giannone. Si rivedono Garics che prenderà il ruolo di terzino destro e Zuculini che andrà a formare il centrocampo a 3 con Buchel e Matuzalem. PRONOSTICO: GOAL (1.80).

M.Grappasonno

venerdì 12 settembre 2014, 20:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
bologna
pronostico
goal
pasquato
bjarnason
guana
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!