Benny Manocchia, un italiano a New York scrive al Presidente Mattarella

"L'Italia ha bisogno di un Governo che affronti con coraggio i problemi odierni, che guidi la nazione verso lidi migliori. Tenga informati i suoi cittadini, Presidente"

Benny Manocchia, un italiano a New York scrive al Presidente Mattarella

UN ITALIANO A NEW YORK SCRIVE AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. Caro Presidente  della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, chi non e' in politica (come il sottoscritto) non riesce a capire appieno l'ingente volume di lavoro che Ella si ritrova ogni giorno al Quirinale, soprattutto nel periodo post-elezioni. Nel giornalismo abbiamo il vizio (chiamiamolo cosi') di fare le cose in fretta, ci piace vedere la rapida soluzione di un qualsiasi problema. In politica (Lei lo sa, Presidente) le cose si muovono lentamente. L'italiano, Presidente, Le vuole bene. E proprio per questo desidera una sua parola, un chiarimento, un incoraggiamento. L'Italia ha bisogno di un Governo che affronti con coraggio i problemi odierni, che guidi la nazione verso lidi migliori. Tenga informati i suoi cittadini, Presidente. Questa e' soltanto una mia preghiera personale, ma ho la presunzione di credere che sia anche la preghiera di milioni di italiani.

Buon lavoro, Presidente.
Benny Manocchia, un italiano a New York

giovedì 15 marzo 2018, 13:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
benny manocchia
mattarella
lettera
italiano
new york
elezioni
governo
Cerca nel sito