Attentato Dora Bendotti: la solidarietà di Marinella Sclocco

L'assessore regionale alle politiche sociali esprime vicinanza alla sua collega del Comune di Lanciano dopo il gesto intimidatorio di ieri mattina

Attentato Dora Bendotti: la solidarietà di Marinella Sclocco

MARINELLA SOLIDALE CON DORA. L'assessore regionale alle politiche sociali, Marinella Sclocco, esprime pubblicamente solidarietà alla sua collega del Comune di Lanciano, Dora Bendotti, vittima di un atto intimidatorio ieri mattina, quando due finte bombe sono state abbandonate sul cornicione dell'edificio che ospita gli uffici dell'assessorato alle politiche sociali. 

"Conosco molto bene l'operato dell'assessore Dora Bendotti - ha dichiarato Marinella - e soprattutto la passione che lei mette in campo per la gestione di uno dei settori più difficili e problematici dell'amministrazione pubblica e sono convintache questo gesto non fermerà il suo lavoro che quotidianamente si contraddistingue per trasparenza e qualità amministrativa. Ancora una volta bisogna richiamare la necessità di uno scatto della coscienza civile delle nostre comunità contro il ricorso all'intimidazione e contro questi gesti che indeboliscono solo l'operato delle istituzioni".

I Marinelli

giovedì 22 settembre 2016, 18:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
marinellasclocco
attualita
lanciano
politichesociali
attointimidatorio
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!