Atessiadi 2014 , il campione Llika incontra il pugile Di Monte

L'ucraino è in tour promozionale in Abruzzo: la nuova disciplina si chiama Ghiri Sport

Atessiadi 2014 , il campione Llika incontra il pugile Di Monte

ATESSIADI 2014, IL CAMPIONE LLIKA INCONTRA IL PUGILE LANCIANES ANDREA DI MONTE. Oleh Ilika, ucraino classe 1971, campione di Ghiri Sport ha incontrato il pugile lancianese Andrea Di Monte nell'ambito delle Atessiade 2014, un momento di promozione sportiva interdisciplinare nel territorio.

Llika è uno sportivo polivalente fin dai tempi delle scuole primarie.  A 18 anni arriva la chiamata nell'esercito: dopo essersi preparato per l'Accademia Militare, viene selezionato assieme ad altri 29 soldati (tra oltre 440 candidati) e promosso a Sergente Capo del Reparto Paracadutisti-Guastatori della Spetsnaz, i corpi speciali dei Paesi dell'ex Unione Sovietica. Lì, trova la possibilità di specializzarsi nella disciplina sportivo-militare del Triathlon Militare (sparo col kalashnikov, lancio di una granata, corsa).  Si sottopone a quotidiani allenamenti davvero faticosi (60-65 km di corsa al giorno, tutti i giorni!), e nota che alcuni soldati sembrano provare meno fatica. Scopre, quindi, che questi soldati sono dei ghirevik, e viene a conoscenza del Ghiri Sport.

Fonda, in Ucraina, la prima Federazione Regionale di Ghiri Sport, impegnandosi quindi anche nella politica sportiva. All'inizio degli anni 2000, l' International Gira Sport Federation, con l'intento di promuovere il Ghiri Sport nel mondo, chiedeva ai suoi maggiori esponenti la possibilità di "portare la ghiria" in altri paesi: il 18 settembre 2000, su incarico diretto della IGSF, si sposta in Italia.

Accompagnato dal suo preparatore Alessandro D'Amario, istruttore kettlebell lifting Ghiri Sport Italia, Andrea Di Monte incontra Oleh Ilikaper scambiarsi informazioni sulla preparazione fisica dei pugili e sulle differenze stilistiche tra la scuola italiana e ucraina.

 "E' stata una giornata interessante e molto stimolante. Ho imparato cose nuove e mi sono confrontato - ha detto il puglile lancianese Andrea Di Monte - con un atleta polivalente capace di insegnare qualcosa a tutti noi. La presenza di Ilika a Lanciano e in Abruzzo è motivo di grande interesse per tutti gli sportivi della regione."

Reda Inde

sabato 09 agosto 2014, 09:32

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
atessiadi 2014
ghiri sport
oleh ilika
puglie
andrea di monte
ucraina
Cerca nel sito

Identity