Aism recluta giovani abruzzesi per un anno da volontari

L'Associazione Italiana Sclerosi Multipla selezione 12 persone per Chieti, 10 per L'Aquila, 8 a Pescara e 6 per Teramo

Aism recluta giovani abruzzesi per un anno da volontari

AISM CERCA VOLONTARI DA IMPIEGARE IN PROGETTI PER MALATI DI SCLEROSI MULTIPLA. L'Aism (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) Onlus sta reclutando giovani desiderosi di vivere, per un anno (non rinnovabile), un’esperienza unica aiutando gli altri. L'AISM permetterà loro di impegnarsi in progetti che rispondono concretamente ai bisogni delle persone con SM (Sclerosi Multipla). In Abruzzo, le 4 Sezioni Provinciali, stanno promuovendo le candidature: 12 volontari per la Provincia di Chieti (4 a Chieti, 4 a Lanciano e 4 a Vasto), 10 volontari per la Provincia de L'Aquila, 8 volontari per la Provincia di Pescara e 6 volontari per la Provincia di Teramo (5 a Teramo e 1 a Roseto Degli Abruzzi).

Non è richiesta la residenza obbligatoria nella Provincia prescelta dal candidato, tuttavia ne è auspicabile il domicilio, giacché non sono previsti rimborsi per il vitto e l’alloggio.

REQUISITI. Per partecipare alla realizzazione dei progetti i candidati devono aver compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo (28 anni e 364 giorni) anno di età alla data di presentazione della domanda. Tutti gli altri requisiti previsti dal bando devono essere posseduti alla  scadenza dello stesso e, ad eccezione dell’età, mantenuti durante tutto il periodo del servizio, a pena di decadenza. Sono ammessi alla realizzazione dei progetti tutti i cittadini italiani, senza distinzione di sesso.

REQUISITI PREFERENZIALI. Conoscenze di base delle problematiche della disabilità e dell’handicap; il possesso di diploma di scuola media superiore e/o di laurea e/o di specializzazione tecnica (preferibilmente in aree di studio coerenti con l’area dell’assistenza a soggetti svantaggiati (scienze della formazione, diplomi per operatori sociali, assistenti sociali, infermieri, terapisti ecc.); attitudini e predisposizione alla relazione interpersonale e alla gestione del colloquio con persone in difficoltà; esperienze professionali o comunque di impiego e di volontariato nel terzo settore, preferibilmente presso Associazioni impegnate nell’area tematica e nei settori di intervento dell’AISM, cui il presente Progetto si riferisce; possesso di patente di guida di tipo B

NON POSSONO PRESENTARE DOMANDA. Gli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia; i volontari già impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile (non è possibile cioè interrompere il servizio per partecipare alle selezioni per un nuovo progetto), o che abbiano già svolto il predetto servizio, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista; i giovani che abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi

INVIARE LA DOMANDA. Le domande, redatte secondo il modello di cui all’allegato 2 e corredate dalla dichiarazione di cui all’allegato 3 del presente bando nonché dalla fotocopia di un documento di identità in corso di validità e del cv, debbono pervenire all’ente che realizza il progetto, entro il termine perentorio delle ore 14.00 del 4 novembre 2013 (vale la data e orario di arrivo, attestata dal protocollo apposto dalla sezione sulla domanda stessa)

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome, pena l'esclusione.

Redazione Independent


domenica 13 ottobre 2013, 15:08

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
volontari
servizio civile
aism
giovani
pescara
Cerca nel sito