Aberranti battute su ebrei: ex consigliere nella bufera

Teramo. Sul profilo facebook di Lanfranco Lancione un post con la foto dei cancelli di Auschwitz e la frase "riaprire i campi subito"

Aberranti battute su ebrei: ex consigliere nella bufera

LANFRANCO LANCIONE AL CENTRO DELLA BUFERA. L'ex-consigliere comunale di Rifondazione Comunista Lanfranco Lancione è al centro delle polemiche per un post antisemita e razzista apparso sul suo profilo facebook.

Lancione ha, infatti, pubblicato la foto dei cancelli del terribile luogo di morte che è stato il campo di concentramento di Auschwitz in Polonia, commentadolo con l'infelice frase "Riaprire i campi subito!"

"Cretinate orrende come quelle scritte da Lancione sulla sua pagina fb - hanno scritto Maurizio Acerbo e Marco Fars - non giovano certo alla causa del popolo palestinese e anzi gettano discredito sulle mobilitazioni in corso contro i bombardamenti israeliani e l'assedio di Gaza. Ci stupiamo che chi milita da una vita a sinistra possa inneggiare e giustificare i campi di concentramento e lo sterminio nazista".

 

 
Redazione Independent

sabato 26 luglio 2014, 17:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lancione
auschvitz
campi
ebrei
notizie
acerbo
rifondazione
teramo
Cerca nel sito