Virtus. Ritorno condizionato

Dalla Prefettura via libera alla riapertura, diurna e parziale, del "G.Biondi". Contro il Livorno ancora a Pescara?

Virtus. Ritorno condizionato

LA VIRTUS LANCIANO RITONA A CASA. Questa mattina si è riunito il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per prendere atto dell’esito della complessa procedura che ha portato al rilascio del parere favorevole per l’agibilità dello Stadio "Guido Biondi" di Lanciano. L’istruttoria per la definizione del necessario parere è risultata quanto mai articolata per le numerose prescrizioni imposte dalla L. 210/2005 c.d. “Decreto Pisanu”, in particolare per le squadre che militano nei campionati professionistici di serie A e B e che, dal corrente campionato, per l’intervenuta promozione, riguardano anche lo stadio di Lanciano.

AGIBILITA' LIMITATA. L’agibilità parziale è limitata alle ore diurne e a 3 settori dello stadio (2 curve e settore distinti), ciò a causa di interventi non ultimati o completati in ritardo. Il parere favorevole risulta peraltro subordinato all’assolvimento di alcune condizioni che dovranno essere adempiute entro la giornata di venerdì prossimo. La documentazione tecnica, inoltre, ha richiesto numerose integrazioni e precisazioni di non scarso rilievo indispensabili ai fini dell’utilità del sopralluogo tecnico (es.: certificazione di messa a terra per le scariche atmosferiche, adeguamento impianto di video sorveglianza, ecc…).

IL RITORNO IN NOTTURNA COL LIVORNO? Per questo motivo è risultato sempre necessario un esame preliminare del carteggio proprio per rendere maggiormente proficue le verifiche sul posto e che solo nella serata di ieri hanno consentito la definizione della procedura propedeutica al rilascio della licenza d’uso dell’impianto sportivo. Anche nel corso della riunione odierna, il Prefetto della Provincia di Chieti, Dott. Fulvio Rocco de Marinis, ha fornito ampia disponibilità affinché in tempi brevi, e non appena il Comune avrà adempiuto alle ulteriori prescrizioni impartite dalla Commissione di Vigilanza, possa essere rilasciato un parere incondizionato per l’intero impianto e per consentire di effettuare partite anche in ore notturne già a far data dal prossimo 30 ottobre, allorquando lo stadio Biondi dovrà ospitare la squadra del Livorno. Foto: Mauro Rosato/Wikipedia

giovedì 18 ottobre 2012, 15:23

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
virtus
lanciano
agibilit
stadio
guido
biondi
limitata
settori
lavori
orari
notturna
30 ottobre
livorno
Cerca nel sito