Violenza sessuale su tre figli piccoli, 15 anni a un padre romeno

Il Tribunale di Chieti ha condannato rispettivamente a 15 e 10 anni di reclusione due fratelli romeni accusati di violenza sessuale

Violenza sessuale su tre figli piccoli, 15 anni a un padre romeno

15 ANNI ALL'ORCO. Il Tribunale di Chieti ha condannato rispettivamente a 15 e 10 anni di reclusione due fratelli romeni accusati di violenza sessuale.

Le vittime degli abusi sono tre bambini che all'epoca dei fatti avevano un'eta' fra i 6 e i 10 anni, figli dell'uomo condannato alla pena piu' alta.

Quest'ultimo, davanti ai giudici, ha rilasciato una dichiarazione spontanea professandosi innocente. Il pm Giuseppe Falasca aveva chiesto per entrambi la condanna a 11 anni di carcere.

Redazione Inde

mercoledì 18 febbraio 2015, 07:56

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
violenza
sessuale
chieti
cronaca
condanne
romeni
Cerca nel sito