Corso Marrucino: tre arresti

Chieti - Due donne ed un uomo (italiani) denunciati per furto d'abbigliamento. Blitz dei vigili chiamati dai cittadini

Corso Marrucino: tre arresti

DENUNCIATE TRE PERSONE - Questa mattina gli Agenti di Polizia Municipale in servizio lungo Corso Marrucino, coordinati dalla Comandante Di Giovanni, hanno proceduto al fermo ed al successivo arresto di tre persone – due donne ed un uomo – di nazionalità italiana per il furto di oggetti di abbigliamento di vario genere. Appena arrivata la segnalazione della presenza di questi individui, riconosciuti da alcuni cittadini, che nel passato avevano subito furti ad opera degli stessi, gli Agenti sono prontamente intervenuti procedendo con il fermo. La merce sottratta illegalmente è stata rinvenuta, successivamente, all’atto della perquisizione nella vettura dei suddetti fermati.

L'ASSESSORE VIOLA: BENE DI PRIMIO - L’Assessore alle Polizia Municipale, Antonio Viola, ed il Comandante della Polizia Municipale, Donatella Di Giovanni, hanno commentato l'episodio. L’Amministrazione Di Primio - si legge nella nota congiunta -

 

 

 

 

 

 

 

venerdì 30 marzo 2012, 17:54

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
cronaca
furti
donne
uomini
municipale
sicurezza
viola
comandante
di giovanni
abbigliamento
corso marrucino
vigili
Cerca nel sito