Vicenda multa questore. Blitz de "Le Iene" al Comando della Municipale

L'inviato Matteo Viviani intervista il comandante Carlo Maggitti. Intanto va avanti il processo contro il vigile Angelo Volpe

Vicenda multa questore. Blitz de "Le Iene" al Comando della Municipale

BLITZ DE "LE IENE" ALLA MUNICIPALE DI PESCARA. S'allarga, almeno dal punto di vista mediatico, la vicenda della multa al questore di Pescara. Questa volta a rilanciare il caso è la nota trasmissione "Le Iene" che con Matteo Viviani ha voluto approfondire il caso giungendo con le telecamere fino al Comando dei Vigili Urbani di Pescara.

L'inviato di Italia Uno ha intervistato il comandante della Municipale Carlo Maggitti al quale sono stati chiesti "lumi" su quanto effettivamente capitato con l'auto di Paolo Passamonti, che sembrerebbe essere stata prima caricata e poi restituita al proprietario senza il pagamento di alcuna sanzione amministrativa.

Intanto procede il processo contro Angelo Volpe, il vigile urbano che denunciò ai carabinieri due colleghi e che portò alla luce la vicenda. E' accusato di rivelazione di atti d'ufficio. La prossima udienza è prevista per il 5 maggio.

"Abbiamo voluto approfondire la vicenda - ha spiegato Viviani all'Ansa - considerando che è quanto meno strano quello che è successo, con una multa fatta e poi scomparsa"

Foto: Francesca Romana Testi

Redazione Independent

sabato 08 novembre 2014, 18:00

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
le iene
pescara
municipale
maggitti
angelo volpe
questore
multa
processo
Cerca nel sito