Un "Sogno" da 155 milioni

Record per capolavoro del genio Pablo Picasso. L'olio su tela raffigurante l'amante 17enne Marie-Therese

Un "Sogno" da 155 milioni

CAPOLAVORO DI PICASSO VENDUTO PER 155 MILIONI. Un nuovo record è stato stabilito da Pablo picasso (1883-1973). Il dipinto "Il Sogno" è stato acquistato dal finanziere Steven Cohen dal proprietario dei casinò di Las Vegas, Steve Wynn, alla cifra di 155 milioni di dollari. La trattativa è cominciata circa sei anni prima poichè il quadro era stato danneggiato proprio da un gomitata di Wynn. Dopo un abile restauro Cohen ha manifestato nuovamente il suo interesse tanto che ha esborsato addirittura 16 milioni in più rispetto alla cifra richiesta inizialmente. 

OLIO SU TELA DEL 1932. Il "sogno" è un capollavoro del genio spagnolo risalente al 1932 e raffigura Marie-Therese Walker, all'epoca 17enne, con la quale Picasso aveva una relazione mentre era sposato la russa Olga Kokhova. Wynn lo aveva comprato nel 1997 per la cifra di 48 milioni di dollari. Insomma: i capolavori sono sempre un fantastico investimento.

Marco Beef

giovedì 28 marzo 2013, 13:09

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
il songo
olio
picasso
venduto
record
steve wynn
steven cohen
olga kokhova
marie therese walker
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!