Ticket riabilitazione: Letizia Marinelli, "Le donne sono le più colpite"

Torna a farsi sentire la consigliera di parità regionale. Dal 1° ottobre verrà introdotta una quota a carico di chi si rivolge a strutture di riabilitazione

Ticket riabilitazione: Letizia Marinelli, "Le donne sono le più colpite"

TOH, CHI SI RISENTE. Dal 1° ottobre verra' introdotta in Abruzzo una quota di compartecipazione a carico degli utenti che si rivolgono a strutture di riabilitazione, sia per patologie riferite a malati fisici o psichici che anziani non autosufficienti, ovvero un ticket che pesera' non poco su famiglie che gia' sopportano sulle loro spalle un carico non indifferente di difficolta' economiche e psicologiche difficile da sostenere, specie in un momento di crisi che in Abruzzo ancora morde sulla popolazione. A prendere posizione e' la consigliera di parita' regionale Letizia Marinelli, che torna così a farsi sentire dopo un periodo di silenzio.

MARINELLI. "Si tratta - spiega Marinelli - di un costo che diverse Associazioni hanno stimato, in aumento, su base mensile per famiglia, che varia tra i 1000 e i 1400 euro. In particolar modo risentiranno di questa situazione le donne Abruzzesi che sono piu' degli uomini coinvolte nell'assistenza dei propri familiari che versano in queste condizioni".

LA GESTIONE DELLE RISORSE. La Marinelli e' gia' intervenuta piu' volte nei Tavoli di Sorveglianza dei Fondi Comunitari proprio sulle tematiche sociali in specie sulla gestione delle risorse, che poco hanno impattato sul miglioramento del sistema dei servizi sociali e di sostegno alla popolazione. Le proposte e gli interventi formulati nei tavoli operativi sono spesso cadute nel vuoto, ma la questione del sistema di sostegno regionale per le persone diversamente abili vede oggi la Consigliera di Parita' Regionale al centro di un'iniziativa che proviene dalla richiesta di intervento del Movimento Vita Indipendente Abruzzo.

FORMALIZZATA LA RICHIESTA DI ASSISTENZA E INTERVENTO. Le Associazioni Abruzzesi aderenti, che operano nel settore, hanno formalizzato alla Consigliera di Parita' Regionale la richiesta di assistenza e intervento per porre proposte concrete e condivise al fine di individuare una soluzione possibile e finanziariamente sostenibile da proporre alla Giunta regionale d'Abruzzo per rivedere il provvedimento emanato sul ticket sanitario e per far si che la metodologia di concertazione sulle tematiche sociali si tramuti in progettazione fattiva e di sostegno al decisore istituzionale. Il 25 settembre alle ore 11, presso la Sala "Corradino d'Ascanio" in Piazza Unione a Pescara, Letizia incontrera' i referenti regionali Abruzzesi delle Associazioni per condividere con loro proposte e obiettivi e stendere una bozza di documento progettuale che avra' capacita' finanziaria sostenibile.

Gli Indipendenti

lunedì 22 settembre 2014, 15:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
letizia
marinelli
ticket
consigliera
cronaca
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!