Teramo, sgomberata abitazione E.R.P. occupata abusivamente

Polizia, Carabinieri e Polizia Municipale ripristinano la legalità a Teramo in un alloggio di via Fonte Baiano.

Teramo, sgomberata abitazione E.R.P. occupata abusivamente

OCCUPAZIONI ABUSIVE: SGOMBERATA UN’ALTRA ABITAZIONE E.R.P. Stamane agdnti della Polizia, Carabinieri e della Municipale hanno provveduto allo sgombero di una abitazione occupata abusivamente in via Fonte Baiano. Si tratta di una casa di edilizia residenziale popolare (E.R.P.) che  gli stessi si erano rifiutati di riconsegnare, precludendone l’assegnazione ad altra famiglia avente diritto, nonostante le procedure e gli avvisi messi in atto dal Comune di Teramo.

"Questa esecuzione - si legge in una nota della Questura di Teramo - che segue il recupero di altri immobili avvenuti nei decorsi mesi, prosegue sulla linea di consentire così di assegnare gli immobili di edilizia residenziale pubblica a chi veramente ne ha bisogno e che per tali motivi è nella graduatoria pubblica".

Resta però il problema degli alloggi occupati abusivamente, cioè di un fenomeno che in Abruzzo è presente e costante, non soltanto nella Città di Teramo.

Redazione Independent

martedì 21 febbraio 2017, 13:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
abitazione abusiva
sgomberata abitazione
teramo
occupazione casa
via fonte baiano
notizie teramo
ultime notizie
Cerca nel sito