Teramo. Aspirante suicida salvata da SMS inviato allo psichiatra

La donna era in cura da alcuni mesi: le serrate ricerche della polizia hanno consentito di individuarla ed impedirle di togliersi la vita

Teramo. Aspirante suicida salvata da SMS inviato allo psichiatra

CELLINO ATTANASIO (TERAMO): ASPIRANTE SUICIDA SALVATA DALLO PSICHIATRA. Una donna di 42 anni è stata salvata in extremis dalla polizia di Teramo che l'ha rintraccita, venerdì sera, dentro un'abitazione nel Comune di Cellino Attanasio grazie ad un SMS inviato al suo pschiatra.

Era, infatti, da pochi mesi in cura presso il professionista teramano per una forte depressione. Nel messaggio inviato aveva comunicato le sue intenzioni di suicidio così il medico ha chiamato immediatamente il 113 e si sono attivate le ricerche. 

Immediatamente i poliziotti attivavano il dispositivo di ricerche, interessando anche le altre forze di polizia, riuscendo così a localizzare l’ultima presenza telefonica a Teeramo e successivamente nel comune di Cellino Attanasio (TE).

Le ricerche si sono protratte fino a domenica, quando nella mattinata il poliziotto in servizio al “113”, riuscendo a contattare via filo la donna, è riuscito a mantenerla in linea, permettendo così la localizzazione e l’intervento degli Agenti sul posto, unitamente ai Vigili del Fuoco e personale sanitario della ASL.

La donna è stata poi ricoverata presso l’Ospedale 'Mazzini'. 

Redazione Independent

lunedì 29 giugno 2015, 13:05

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
donna
malata
suicidio
psichiatra
cellino attanasio
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!