«Tenere CdM a L'Aquila»

Chiodi scrive al premier Letta sulle necessità del Capoluogo e dei Comuni del cratere. Intanto D'Alfonso apre la campagna

«Tenere CdM a L'Aquila»

CHIODI AL GOVERNO: «OK AL CONSIGLIO DEI MINISTRI A L'AQUILA». ll Presidente della Regione, Gianni Chiodi, ha scritto al Premier Enrico Letta affinchè si tenga all'Aquila un prossimo Consiglio dei Ministri. «È necessario - ha spiegato Chiodi - che tutti i Ministri, in primis lo stesso Premier, si rendano conto direttamente di quanto ho discusso con Enrico Letta nel recente incontro avuto con lui a Palazzo Chigi. Prendere contezza della situazione e della ovvia conseguente necessità di accelerare ogni utile azione per avviare e chiudere in tempi ragionevoli la ricostruzione, è elemento dal quale oggi, viste le resistenze, non possiamo prescindere. Spero - ha concluso - che la mia proposta venga accolta in tempi rapidi». Intanto è iniziata ufficialmente la campagna elettorale "E' Regione" del candidato governatore Luciano D'Alfonso.

Redazione Independent

martedì 11 giugno 2013, 15:40

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chiodi
letta
l'aquila
notizie
terremoto
consiglio dei ministri
Cerca nel sito