Supermarket sintetico

Blitz della Mobile in una casa di via Lazio. Arrestato Davide Mileto, 26 anni, per possesso di Mdma e cocaina

Supermarket sintetico

VIA LAZIO: SUPERMARKET DI METANFETAMINE. In cucina c'erano ben 65 grammi di metilenediossimetanfetamina, un potente stimolante che riduce l'appetito e la capacità di dormire, con cui si possono realizzare pericolose droghe sintetiche, quali il Crystal Meth, lo Shaboo o l'Ice. A scoprirle in un'abitazione in via Lazio, frose grazie ad una "soffiata", sono stati gli agenti della Squadra Mobile di Pescara, al servizio del dott. Pierfancesco Muriana, che hanno arrestato D.M., 26 anni, di Montesilvano. Il giovane montesilvanese dovrà rispondere dell'accusa di possesso e spaccio di sostanze stupefacenti.

65 CRISTALLI DI MDMALa polizia ha trovato 65 grammi di MDMA, più comunemente nota come ecstasy, in cristalli, insieme a 10 grammi di cocaina e altri 11 grammi di hashish. In casa c'erano anche sostanza da taglio (mannite) e un bilancino elettronico di precisione. Resta altissima l'attenzione delle forze dell'ordine verso la diffusione di pericolose droghe sintetiche specie dopo le due recenti morti di giovani, il 28 e 29 ottobre scorsi, a causa di un mix di alcol, metamfetamine e cocaina.

mercoledì 05 dicembre 2012, 10:40

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
metanfetamine
crystal meth
shaboo
droga
via lazio
arrestato
26 anni
mdma
notizie
Cerca nel sito