Superata quota 400 mila. Manca davvero poco Lorenzo

La macchina della solidarietà consentirà al giovane lancianese di curare una rara forma di leucemia. L'avvocato Di Campli: "Manca davvero poco"

Superata quota 400 mila. Manca davvero poco Lorenzo

Una cosa è certa. L'Abruzzo e l'Italia e il Mondo - già perchè in questo caso la mobilitazione è stata transfrontaliera - quando si mettono insieme per una giusta causa riescono a fare delle cose incredibili.

E' il caso di Lorenzo Costantini, il giovane di Lanciano affetto da una rara forma di leucemia e la cui speranza di sopravvivenza è una terapia, costosissima, da 450mila euro presso l'Università della Pennysilvania a Philadelphia.

Ad oggi, come rivela l'attivissimo avvocato Donato Di Campli, è stata superata la cifra dei 400 e "ora manca davvero poco....credo che entro lunedì chiuderemo la partita .... Lorenzo prepara le valigie....il tuo sogno e' anche il nostro ed il tuo sorriso non ha prezzo!!!!". Parole che stringono il cuore perchè hanno il sapore del miracolo.

Ricordiamo la generosità dei campioni dello sport come Ibrahimovic, Verratti, Sirigu, Federica Pellegrini... tanto per fare dei nomi. Ma anche della gente comune che si è sentita coinvolta in prima persona ed ha deciso di donare qualcosa per aiutare la famiglia Costantini.

Nella foto (presa da facebook) si vede Lorenzo Costantini che si sente meglio

Redazione Independent

Nota di redazione

Le donazioni al momento possono essere effettuate tramite bonifico (Iban IT34F0103077751000000319078 Monte dei Paschi di Siena intestato a 'Lorenzo facci un Goal'.

venerdì 25 luglio 2014, 18:51

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lorenzo costantini
donazioni
iban
operazione
lanciano
notizie
leucemia
donato di campli
Cerca nel sito