Sicilia. Abolite le Province

La "cura" Crocetta/M5S funziona alla grandissima. Il governatore siciliano: «Siamo modello per l'Italia»

Sicilia. Abolite le Province

SICILIA: ABOLITE LE PROVINCE. Questa sera all'Ars, è stato deliberato il sì definitivo alla soppressione delle 9 province siciliane, che saranno sostituite da associazioni di "liberi consorzi", tra comuni. Il provvedimento è passato a larga maggioranza con 53 voti favorevoli e 28 contrari. La notizia di rilevo è che oltre ai parlamentari regionali della coalizione di maggioranza, formata da PD-Sel, Udc e Lista Crocetta, hanno approvato la legge anche i parlamentari del M5S.

IL MODELLO SICILIA SECONDO CROCETTA E CANCELLERI. Cancelleri, a nome del Movimento 5 Stelle, ha espresso tutta la sua soddisfazione per la svolta dichiarando «Siamo un modello per l'Italia" aggiungendo poi «La Sicilia è la prima regione che cancella le province. Siamo passati da ultimi della classe a pionieri nella lotta contro gli sprechi e agli enti inutili». Il Governatore Crocetta ha riconosciuto l'importante ruolo che i "grillini" hanno avuto nel varo della legge che abroga le province. Ha anche sottolineato la compattezza della coalizione che lo sostiene affermando «è la prima tappa di una rivoluzione importante e sulla quale la maggioranza si è ritrovata compatta più che mai con un sostegno concreto sulle riforme».

I RISPARMI DELLA RIFORMA CROCETTA. Secondo le stime del governatore siculo, solo tra indennità a presidenti, consiglieri e organi vari con l'abolizione delle province si risparmieranno 10,3 milioni di Euro e a regime il risparmio arriverebbe a 50 milioni. Alla fine considerando anche affitti non pagati e le altre spese indirette e di funzionamento per Crocetta il risparmio potrebbe arrivare a 200 milioni. L'esperimento della collaborazione tra M5S e partiti di sinistra, che in Sicilia si è sta dando i suoi frutti, può rappresentare un modello di governo per l'intero paese e sarebbe un vero peccato se l'establishment del PD e i Guru del M5S, facessero fallire, per beghe interne, un'occasione storica di stipulare un'alleanza tra le forze rinnovatrici della politica necessaria per poter risolvere i gravi problemi che affliggono l'Italia.


Clemente Manzo

mercoledì 20 marzo 2013, 21:44

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sicilia
province
abolite
crocetta
reddito
riforme
modello
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!