Si vendica distruggendo l'auto

Penne. Denunciato un 33enne disoccupato per danneggiamento aggravato. Alla base una questione familiare

Si vendica distruggendo l'auto

PENNE. GIOVANE DISOCCUPATO NE GUAI. I Carabinieri della Stazione di Penne, a conclusione di attività di indagine, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria M.S., 33enne disoccupato di Penne, per danneggiamento aggravato continuato dell’autovettura Audi A6 di un noto professionista del centro vestino lasciata quotidianamente in sosta in un pubblico parcheggio ed oggetto di gravi danni alla carrozzeria in ben 5 diverse circostanze.

INCASTRATO DALLE TELECAMERE. Le indagini, avviate a seguito della denuncia-querela presentata dal proprietario della vettura, esasperato dal continuo ripetersi degli episodi, sono state sviluppate con la collaborazione del locale Comando della Polizia Municipale ed avvalendosi del sistema di videosorveglianza recentemente attivato dalla locale Amministrazione Comunale in
applicazione di un protocollo di legalità con la Prefettura di Pescara, le cui telecamere sono
state installate in punti nevralgici della città individuati a seguito di accurata ricognizione
eseguita unitamente a questa Compagnia. 

IL MOVENTE. E proprio la visione delle immagini del circuito di videosorveglianza si è rivelata determinante per la conferma dell’iniziale ipotizzato coinvolgimento, nei ripetuti danneggiamenti della vettura, del giovane individuato quale responsabile il quale, posto di fronte all’evidenza dei fatti, ha motivato le sue gesta con un mai sopito risentimento maturato
nei confronti del professionista per non aver gestito prontamente una pratica amministrativa per
la definizione di questione proprietarie familiari. Il veicolo, la cui carrozzeria è stata pressoché interamente danneggiata per le azioni del giovane portate in rapida successione, ha riportato danni per circa €.5000,00.

Redazione Independent

martedì 04 dicembre 2012, 10:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
penne
danneggiamento
auto
audi
consulente
motivi
familiari
denunciato
33 anni
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!