Si masturba oscenamente davanti a tre bambine: arrestato 65enne erotomane

L'uomo, che ha già precedenti specifici, deve rispondere del reato di corruzione di minorenni. L'episodio ieri mattina nel parco di via De Lollis a Pescara

Si masturba oscenamente davanti a tre bambine: arrestato 65enne erotomane

ARRESTATO 65ENNE PER CORRUZIONE DI MINORENNE. Un 65enne di origini teatine, ma residente a Pescara, è stato arrestato ieri mattina con l'accusa di corruzione di minorenne (art. n. 609 quinquies C. P.).

L’uomo, che ha già precedenti specifici, aveva avvicinato tre ragazzine, minori di quattordici anni, nei pressi del parco in via De Lollis a Pescara e, alla loro presenza, si era prima calato i pantaloni e poi aveva iniziato a masturbarsi. Al grido di una delle bambine, che aveva chiesto aiuto al papà presente nelle parco, l'erotomane teatino aveva smesso l'oscena pratica per darsi alla fuga.

I poliziotti si sono immediatamente messi alla ricerca dell’uomo che, grazie anche alle descrizioni fornite da alcuni passanti, è stato poco dopo individuato ed arrestato.

Questa mattina sarà giudicato con rito direttissimo.

Redazione Independent

lunedì 18 agosto 2014, 12:05

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
parco
via de lollis
pescara
arrestato
uomo
masturbarsi
Cerca nel sito